70) They Talk

“They Talk” è un film di Giorgio Bruno. Con Jonathan Tufvesson, Margaux Billard, Sidney Cressida Rae White, Aciel Martinez Poll, Aaron Stielstra. Horror, 90′. Italia 2021

Sinossi:

Durante le riprese di un documentario, Alex, tecnico del suono, registra per caso delle voci sinistre, non umane, che cercano di metterlo in guardia da qualcosa o da qualcuno. La ricerca per scoprire il significato di quelle parole farà riaffiorare persone ed eventi misteriosi legati al suo passato e all’infanzia problematica trascorsa in orfanotrofio. E proprio come il passato che ritorna, un’onda nera, minacciosa e lugubre inizierà a tormentarlo.

Recensione:

Loro parlano… Io, invece, alla fine della visione del nuovo film horror di Giorgio Bruno, girato in lingua inglese e ambientato nella provincia americana, anche se in realtà la location è l’altopiano della Sila in Calabria, mi sono ritrovato perplesso, confuso.

Se dovessi definire “They Talk” basandomi solo sulle sensazioni scaturite durante la proiezione dovrei essere netto quanto drastico: un noioso, incomprensibile “Spira Mirabilis” che ben poco ha da spartire con il suo genere di riferimento.

La sceneggiatura, firmata a quattro mani da Vinicio Canton e Stefano Ceccarelli, risulta lacunosa, caotica, dispersiva, sconclusionata, e genera ilarità piuttosto che tensione e pathos.

La recitazione è eccessiva, caricaturale, approssimativa. Gli attori sembrano muoversi senza controllo o indicazioni sulla scena, passando inspiegabilmente da un momento drammatico ad uno romantico/sessuale. Il doppiaggio, poi, è davvero infelice e genera un effetto parodia. continua su

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.