194) Paradise Beach – Dentro L’Incubo

paradise beach

Il biglietto d’acquistare per “Paradise Beach –Dentro L’incubo” è : 1) Neanche Regalato 2) Omaggio (Con Riserva) 3) Di pomeriggio 4) Ridotto 5) Sempre.

Paradise Beach – Dentro l’Incubo è un film diretto da Jaume Collet-Serra, scritto da Anthony Jaswinski, con : Blake Lively.

Esistono due tipologie di bellezze. La prima è di una donna: effimera, breve, illusoria quanto avvolgente e suadente. La seconda è di Madre Natura: potente, forte, eterna, magica e nello stesso feroce e devastante.
È possibile mettere a confronto le due tipologie e magari osservarle sfidarsi a duello?
Sulla carta la prima non avrebbe chance di vittoria con la seconda. L’uomo però ha il dono dell’intelligenza e un innato senso di sopravvivenza e, mischiando questi due elementi, forse il risultato potrebbe non essere scontato.
Paradise Beach è dunque il duello tra la bellezza angelica e ipnotica di Blake Lively, nel ruolo di Nancy, giovane studentessa di medicina che, dopo aver perso la madre per un brutto male, decide di mollare tutto e volare in Messico a fare surf in una spiaggia da sogno, e Madre Natura, che in apparenza sembra magnifica, pacifica e accogliente e invece si scopre sanguinaria, quando nel limpido e calmo mare appare un affamato e pericoloso squalo.
Aggredita e ferita quasi mortalmente dallo squalo, Nancy riesce a rifugiarsi su un piccolo scoglio in mezzo al mare e a organizzarsi per la strenua lotta.
Lo so, i puristi e soprattutto i fan della saga de Lo squalo saranno già pronti a protestare contro questa versione 3.0 del loro mostro acquatico preferito.
Paradise Beach è, dal punto di vista drammaturgico, una brutta e sbiadita copia de Lo Squalo e segue una strada già scritta e conosciuta dai cultori del genere. Eppure il film ha un suo perché da un punto di vista visivo, soprattutto per i fan che possono ammirare e gustarsi Blake Lively in tutto il suo splendore e fascino. Blake ha il dono di tenere la scena e di bucare lo schermo, trattenendo lo spettatore fino alla fine della proiezione. continua su

https://www.mygenerationweb.it/201608193287/articoli/palcoscenico/cinema/3287-anteprime-estive-paradise-beach-dentro-l-incubo

Roberto Sapienza presenta “Ninni, mio padre”

https://www.amazon.it/Ninni-mio-padre-Roberto-Sapienza-ebook/dp/B01H85DF8S/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1471599690&sr=1-1&keywords=ninni+mio+padre

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...