193) Io prima di te

libro

Il biglietto d’acquistare per “Io prima di te” è: 1) Neanche regalato 2) Omaggio 3) Di pomeriggio 4) Ridotto(Con riserva) 5) Sempre.

“Io prima di te” è un film del 2016 diretto da Thea Sharrock, scritto da Jo Jo Moyes, tratto dall’omonimo romanzo di JoJo Moyes, con . Emilia Clarke, Sam Claflin, Charles Dance, Matthew Lewis, Vanessa Kirby, Janet McTeer.
Inizia la nuova stagione cinematografica con le prime e immancabili anteprime nazionali e il vostro cronista sfidando la calura estiva non ha resistito alla curiosità di vedere l’atteso”Io prima di te” tratto dall’acclamato bestseller di JoJo Moyes.
Togliamoci subito il dente, sebbene la scrittrice inglese sia anche la sceneggiatrice della pellicola, la trasposizione cinematografica del romanzo non ha la stessa forza e impatto emotivo del romanzo.
Le necessità commerciali hanno, infatti, prevalso sul messaggio forte principale del libro riducendone l’entità e imponendo una versione più soft e edulcorata.
Il tema della”dolce morte” divide e provoca discussioni e polemiche tra laici e credenti e non era facile introdurlo in una commedia romantica.
Il maggiore pregio del romanzo della Moyes è di aver inserito questo scottante tema all’interno di una bella, pulita e toccante storia d’amore tra due giovani, senza subire l’influenza di “50 Sfumature” e affini.
La sceneggiatrice Moyes rispetto all’autrice del romanzo compie delle modifiche narrative dando al personaggio di Luisa (Clarke) il vero ruolo di protagonista del film e invece confinando il personaggio di Willi (Clafin) a un ruolo di comprimario di lusso.
Se nel romanzo, è bello e divertente, leggere come la coppia si scambi continuamente ruolo di Pigmalione e allievo passando dall’iniziale antipatia e diffidenza all’amicizia e infine all’amore, nel film invece lo spettatore assiste a una prima parte fresca e frizzante in cui la coppia Clarke-Cfalin si dimostra a loro agio nel punzecchiarsi e soprattutto facendo uscire fuori il lato comico e brillante dell’attrice inglese capace di conquistare la scena con la sua fisicità e capacità di reggere i primi piani.
Non è una classica commedia romantica bensì è la storia di una reciproca crescita emotiva e umana dei due protagonisti diversi per cultura e classe sociale, ma che il destino ha unito facendo trovare l’uno nell’altro un sostegno e soprattutto calore. continua su

http://www.nuoveedizionibohemien.it/index.php/appuntamento-al-cinema-io-prima-di-te/

Roberto Sapienza presenta “Ninni, mio padre”

https://www.amazon.it/Ninni-mio-padre-Roberto-Sapienza-ebook/dp/B01H85DF8S/ref=sr_1_1_twi_kin_1?s=books&ie=UTF8&qid=1471544901&sr=1-1&keywords=ninni+mio+padre

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...