195) L’Era Glaciale – In Rotta di Collisione

l'era glaciale

Il biglietto da acquistare per “L’era glaciale – In rotta di collisione” è: 1)Neanche regalato; 2)Omaggio; 3)Di pomeriggio; 4)Ridotto (con riserva); 5)Sempre.

Un film di Mike Thurmeier, Galen T. Chu. Con le voci di Claudio Bisio, Pino Insegno, Lee Ryan, Massimo Giuliani, Filippo Timi, Isabelle Adriani, Roberta Lanfranchi, Hong-hu Ada. Animazione, 99′. 2016.

La genesi dell’universo e la nascita della vita sono da sempre oggetto di studio da parte di scienziati, astronomi, filosofi, uomini di fede che confrontano, anche con toni accesi, posizioni, simulazioni e schemi differenti.

L’universo come lo conosciamo è frutto del Big Bang, oppure è il segno originario dell’esistenza di Dio? Tranquilli, non vogliamo annoiarvi con una lezione scientifico-religiosa, semmai proporvi una soluzione alternativa all’ancestrale dilemma.

E se l’universo e le sue trasformazioni fossero legati alle azioni di un singolo essere, uno scoiattolo, per l’esattezza, che inseguendo una ghianda scatena reazioni a catena? Impossibile? Scientificamente forse sì, ma il bello dei film d’animazione è proprio quello di non conoscere limiti.

Il nuovo episodio della fortunata saga “L’era glaciale” mostra Scrat, sulle tracce del suo frutto sfuggente, finire in una nave spaziale imprigionata nei ghiacciai e iniziare poi un viaggio nell’universo che provoca mutamenti imprevisti nel cosmo, che culminano nella comparsa di un meteorite diretto verso la Terra.

La scomparsa dei dinosauri, insomma, è stata originata da uno sbaglio. Per evitare che il destino distruttivo si compia, i nostri eroi si impegneranno in un’avventura a metà strada tra “Star Trek” e “2001 Odissea nello spazio”.

Nel quinto capitolo dell’Era glaciale ritroviamo i personaggi più amati, impegnati a trovare loro stessi e soprattutto a evitare l’estinzione guidati dal geniale furetto Buck. Il mammut Manny è anche inquadrato nel suo ruolo di padre geloso, tutt’altro che felice che la figlia Pesca si sposi, così da generare una sotto-storia che affronta l’annoso problema della crescita e del distacco dai genitori.

Il film è nel complesso godibile, ben scritto, a tratti divertente, con begli effetti speciali e una serie di omaggi cinematografiche che soddisferanno i palati cinefili più raffinati. continua su

Al cinema: L’era glaciale – In rotta di collisione

Vittorio De Agrò presenta “Amiamoci, nonostante tutto”

https://www.amazon.it/Amiamoci-nonostante-tutto-Vittorio-Agr%C3%B2-ebook/dp/B00TJEWLZU/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1471617239&sr=1-1&keywords=amiamoci+nonostante+tutto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...