72) Volami via

Il biglietto da acquistare “ Volami via” è:
Neanche regalato (con riserva). Omaggio. Di pomeriggio. Ridotto. Sempre.

“Volami via” è un film di Christophe Barratier. Con Victor Belmondo, Gérard Lanvin, Yoann Eloundou, Ornella Fleury, Andranic Manet. Commedia, drammatico, 91′. Francia 2021

Sinossi:

Mentre il trentenne figlio di papà Thomas vive nella villa del padre medico ospedaliero, spreca i suoi soldi e pensa di essere un playboy, il quindicenne Marcus convive dalla nascita con una malformazione cardiaca e nessuno sa se vivrà fino ai 16 anni. Il mondo del secondo è fatto di cliniche e sale operatorie, quello del primo di belle ragazze, club e feste. Un volontariato imposto dal padre a Thomas sarà l’occasione per ripensare la propria vita, e realizzare i sogni di Marcus prima che sia troppo tardi.

Recensione:

È un dato di fatto innegabile: quando sceneggiatori e registi sono a corto di idee oggi è di gran tendenza tentare la via del remake o del reboot di film di successo – sperando di ricalcarne le fortunate orme.

Personalmente detesto questa moda, che non fa che acuire la crisi creativa e narrativa dell’industria cinematografica. Possiamo provare a trovargli una giustificazione, seppur minima, nel riportare in auge pellicole epocali, che altrimenti i giovani potrebbero non conoscere mai.

Ma in caso di storie toccanti che però esaurivano in sé il loro valore e messaggio anche questa giustificazione va a farsi benedire. continua su