178) Ma Rainey’s Black Bottom

“Ma Raineys’s Black Bottom” è un film di George C. Wolfe. Con Viola Davis, Chadwick Boseman, Glynn Turman, Colman Domingo, Michael Potts. Drammatico, 94′. USA 2020

Sinossi:

La tensione sale e gli animi si scaldano durante una sessione di registrazione pomeridiana nella Chicago degli anni ’20, mentre un gruppo di musicisti attende la rivoluzionaria artista e leggendaria “Madre del blues”, Ma Rainey. In ritardo all’appuntamento, l’impavida e agguerrita Ma scatena uno scontro di opinioni con il manager e produttore bianco riguardo alla propria musica. Mentre la band aspetta nella claustrofobica sala prove, l’ambizioso cornettista Levee, che ha una cotta per l’amica di Ma ed è determinato a lasciare la sua impronta nell’industria musicale, sprona i suoi compagni musicisti a condividere storie e verità che cambieranno per sempre il corso delle loro vite.

Recensione:

Non me vogliano i fan del compianto Chadwick Boseman né quelli, anche più numerosi, di Viola Davis. Non me ne vogliano nemmeno i colleghi che hanno già indicato “Ma Rainey’s Black Bottom” come uno dei maggiori candidati per gli Oscar. Ma personalmente non sono così sicuro che il film di George C. Wolfe farà incetta di statuette.

Ripetere il successo di “Barriere”, sfruttando l’onda emotiva e sociale che sta attraversando gli Stati Uniti in questo tormentato 2020, non era semplice. E penso che la tematica importante non dovrebbe mai coprire i limiti e le criticità di un film.

“Ma Rainey’s Black Bottom” nasce come pièce teatrale, con il suo flusso inarrestabile di parole, e sul palcoscenico sarebbe dovuta rimanere, secondo me. L’indubbia bravura della Davis e di Boseman non bastano infatti a evitare un cortocircuito artistico, strutturale e drammaturgico. continua su

4 pensieri su “178) Ma Rainey’s Black Bottom

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.