41 ) Mercato Nero ( Gian Mauro Costa)

“Mercato Nero” è un romanzo scritto da Gian Mauro Costa e pubblicato il 20 Febbraio 2020 da Sellerio Editore.

Sinossi:
A Ballarò, il vasto quartiere popolare del centro storico di Palermo, una notte, nel pieno della movida, un proiettile colpisce alla testa up giovane uomo che cade di schianto. È Ernesto Altavilla, di una famiglia molto ricca dell’aristocrazia. Il modo di vita e le caratteristiche del personaggio non sembrano adatti a spiegare l’omicidio: un proiettile vagante, uno scambio di persona o il vero obiettivo raggiunto? Ballarò è un palcoscenico dalle varie scenografie. Ha i molti volti della comunità multietnica che ci vive integrata, quasi ricordando l’antica capitale siciliana che mescolava popoli. Di giorno è l’enorme mercato dove si trova ogni merce e persona, legale e illegale. Di notte cambia un’altra volta e diventa l’anima di una vita notturna eccitante e confusa. Il capo della Omicidi gira ad Angela Mazzola, agente semplice, l’incarico di infiltrarsi nei segreti di Ballarò. La scusa è la competenza vinaiola della ragazza, ma la poliziotta sa benissimo che la ragione è un’altra. Angela, bella e piena di vita, attrae gli uomini come una calamita. Però, e anche i capi cominciano a scoprirlo, ha l’istinto, la curiosità, la capacità di ricordare particolari dimenticati che poi potrà unire ad altri elementi per profilare un indizio, una pista da battere. E insomma una «sbirra» nata. Inoltre, la sua origine da una famiglia povera le dà quel desiderio di affermarsi con il lavoro.

Recensione:
E’ ormai evidente come le figure femminili , almeno in campo letterario, abbiano giustamente conquistato spazio e visibilità.
Ed in particolare notiamo come nel thriller italiano si sia sorto un vero “sotto genere” in cui è la donna ad indossare i panni dell’ispettore, commissario o comunque della persona responsabile dell’indagine.
“Mercato Nero” è il primo romanzo completamente dedicato alla bella quanto libera agente Angela Mazzola, chiamata a dimostrare il proprio talento e determinazione come “sbirra” svolgendo un’ indagine “sotto copertura”.
“Mercato Nero” è un noir alla siciliana ambientato nella colorata , fascinosa Palermo in cui ricchezza e povertà si toccano e mescolano pericolosamente.
Gian Mauro Costa firma una storia intensa, amara, drammaturgicamente realistica e ben costruita intorno al personaggio di Angela, una giovane donna desiderosa d’imporsi in campo professionale ed altresì nel voler rimarcare la proprià libertà in campo sessuale e sentimentale.
“Mercato Nero” è una storia d’avidità, tradimento, sfruttamento nei riguardi di uomini e donne “colpevoli” d’essere venuti in Sicilia per fuggire dalla povertà e conflitti dei loro lontani paesi.
Angela Mazzola è una donna schietta, forte, appassionata, furba e ruvida nei momenti giusti capace di conquistare l’attenzione e simpatie del lettore trascinandolo dentro la storia fino all’ultima pagina.
“Mercato Nero” è un concentrato d’emozioni, sensazioni e riflessioni che ci spingerà a rivalutare, rivedere e soprattutto correggere la comune quanto errata prospettiva verso lo straniero, il diverso.
“Mercato Nero” ci mostra, ci fa conoscere una Palermo lontana dai luoghi comuni, una città più verace, evidenziandone l’anima popolare quanto internazionale.
“Mercato Nero” è il giallo giusto ed alternativo per staccare un po’ la spina da questo unico e drammatico momento storico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.