23) Una giornata in Giallo ( Camilleri, Costa, Gimènez – Bartlett, Malvadi, Manotti, Piazzese, Recami , Savatteri)

“Una giornata in giallo” è una raccolta di racconti scritti da Camilleri, Costa, Gimenez – Bartlett , Malvadi, Manotti, Piazzese, Recami, Savatteri e pubblicato da Sellerio Editore nel novembre 2018

Sinossi:
Un’intuizione, un’illuminazione o solo il colpo del fato e basta una giornata per risolvere un caso. Certo ci vuole una giornata particolare, che l’investigatore non potrà più dimenticare: lunga, avventurosa, paurosa e molto eccitante, che lo farà riflettere su quanto strano può essere il mondo del delitto. Ecco il tema su cui i nostri autori hanno ingaggiato i loro eroi (e antieroi) in questa nuova antologia del giallo. Il commissario Montalbano, in un giorno che sembrava di bonaccia, constata quanto è scomodo stare tra l’incudine dello Stato e il martello della mafia. Saverio Lamanna (racconta Gaetano Savatteri) a Gibellina, città d’arte, scopre una vendetta contro l’arte stessa. Tiziana la banconista del BarLume è ad Amsterdam, il suo autore Marco Malvaldi l’ha messa lì per inseguire un gioiello. Il giovane Daquin, il poliziotto di Dominique Manotti, è a Marsiglia nel 1973 in un giorno di caccia all’algerino. C’è una biscia ammaestrata, nel racconto di Piazzese, di cui trovare al più presto i padroni e scoprire un mistero. Al pensionato Consonni della Casa di Ringhiera (autore Francesco Recami) in un giorno succedono tante involontarie peripezie da incastrare un delinquente. La giovane poliziotta Angela Mazzola (creatura di Gian Mauro Costa) nel suo giorno di riposo si chiede perché si usino i kalashnikov per rubare dei carciofi. Petra Delicado (di Alicia Giménez-Bartlett) ha un giorno di ordinaria follia per sperimentare quanto per alcuni «l’infelicità è un destino».
Recensione:
Nulla è scontato e prevedibile nella vita. Basta un niente per trasformare una giornata tranquilla in un ‘avventura, in una tragedia o se riguarda uno scrittore di romanzi gialli può invece tramutarsi nell’ideale spunto narrativo per scrivere un racconto.
“Una giornata in giallo” prosegue la consolidata quanta attesa tradizione della Sellerio di donare per Natale ai propri lettori una raccolta di racconti firmata dai propri autori più celebrati e prestigiosi.
Chi vi scrive ha sempre letto ed apprezzato queste raccolte trovandoli sempre gustosi, brillanti, ironici e soprattutto capaci di rispecchiare in modo magistrale lo stile, l’anima e sensibilità di ogni autore di volta in volta coinvolto.
Da convinto fan di questo progetto letterario, mi permetto d’esprimere complessivamente una certa delusione per la qualità e validità narrativa dei racconti proposti in quest’ultima raccolta.
“Una giornata in giallo” pur potendo contare su firme “pesanti” come Andrea Camilleri, Malvadi e Gimenez Bartlett, risulta meno coinvolgente, inteso e riuscito rispetto alle precedenti raccolte.
I racconti, sebbene ben scritti e costruiti, appaiono però freddi e slegati tra loro oltre che privi della loro proverbiale armonia e leggerezza narrativa e stilistica
Si avverte nella raccolta l’assenza tra di un chiaro quanto indispensabile “fil rouge” drammaturgico, lasciando al lettore la sensazione di una scelta editoriale poco ispirata e dettata più da esigenze commerciali.
“La città perfetta “di Gaetano Savatteri e “La grande rapina al furgoncino” di Gian Mauro Costa sono indubbiamente i racconti più convincenti della raccolta emergendo sugli altri per qualità, originalità, pathos e profondità emotiva e soprattutto catturando attenzione e cuore del lettore fino all’ultima pagina.
“Una giornata in giallo”, nonostante le criticità e limiti strutturali sopramenzionati, rimane una lettura gradevole oltre che piacevole, ma facendo augurare al lettore che la futura raccolta ritorni agli abituali standard d’ eccellenza e qualità.
Perché in fondo una raccolta sfortunata può capitare. Vero, cara Sellerio?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.