208) Il Ladro Gentiluomo (Alessia Gazzola)

“Il Ladro Gentiluomo” è un romanzo scritto da Alessia Gazzola e pubblicato nell’ottobre 2018 da Longanesi Editore.
Sinossi:
Alice Allevi, finalmente Specialista in Medicina Legale, ha dovuto affrontare scelte difficili sia sul piano professionale che su quello sentimentale. Dopo un lungo e burrascoso corteggiamento, sembrava che tra lei e Claudio Conforti, l’affascinante e imprevedibile medico legale con il quale ha condiviso ogni disavventura dai tempi della specializzazione, fosse nato qualcosa. Per un attimo, Alice ha creduto finalmente di aver raggiunto un periodo di serenità, almeno al di fuori dell’Istituto di Medicina Legale. Ma in un momento di smarrimento sentimentale chiede un trasferimento. E lo ottiene: a Domodossola.
Per sua fortuna, o suo malgrado, Alice non avrà molto tempo per indugiare sul proprio destino, perché subito un nuovo caso la travolge. Durante quella che credeva essere un’autopsia di routine, Alice ritrova un diamante nello stomaco del cadavere. Una pietra di notevole caratura e valore, ma anche una prova materiale importante per il caso. Per questo, Alice si premura di convocare un ufficiale giudiziario a cui consegnarlo in custodia. L’ufficiale che si presenta da lei è un uomo distinto ed elegante, dai modi cortesi ed impeccabili, e Alice non esita ad affidargli il diamante. Ed è a quel punto che il fantomatico ufficiale sparisce nel nulla e i guai per Alice iniziano a farsi enormi…
Recensione:
Esistono davvero nell’arco di una vita alcuni passaggi o scelte decisive capaci d’influenzarci per sempre?
E qualora fossimo chiamati a confrontarci con i nostri personali “Sliding Doors”, avremmo gli appropriati ed adeguati strumenti emotivi per superare questi cruciali bivi esistenziali?
Qual è la sottile linea che divide la fine di una storia d’amore da un suo definitivo salto di qualità?
Ancora, può una possibile gravidanza conferire ad una giovane donna la piena maturità e consapevolezza di sé stessa?
Sono alcune delle domande che mi sono posto al termine della lettura dell’ultimo romanzo della Dott.ssa Alice Gazzola con protagonista l’amata e buffa Alice Allievi.
Vi sembrerà strano come un romanzo leggero, romantico, diversamente thriller possa scatenare nel lettore queste profonde ed inedite riflessioni.
Strano se non fosse che l’autrice in questione è Alessia Gazzola, ormai diventata una vera “Maestra” nel raccontare, descrivere ed indagare sull’evoluzione umana, intima e profonda del suo celebre personaggio.
La Dott.ssa Gazzola è riuscita brillantemente ad andare oltre le aspettative narrative dei suoi numerosi fan, firmando il romanzo più difficile e controverso della saga senza far venire meno il suo stile garbato, appassionato, efficace e il dono di trasmettere la propria umanità e sensibilità ad ogni singolo personaggio.
“Il ladro gentiluomo” rappresenta, almeno per il momento, la conclusione di un viaggio ricco di colpi di scena, cambiamenti, delusioni, riavvicinamenti e tradimenti che hanno permesso al lettore d’affiancare e condividere con la nostra Alice un processo di maturazione e crescita sentimentale e professionale.
Va dato il merito ad Alessia Gazzola, nonostante il crescente e meritato successo, di non aver snaturato la bellezza interiore o tradito la coraggiosa quanto buffa indole romantica della protagonista.
“Il Ladro gentiluomo” segna l’inizio di una nuova “vita letteraria” per Alessia Gazzola, desiderosa d’andare oltre Alice Allevi, volendosi cimentare in altre storie altrettanto coinvolgenti e particolari.
Fermarsi quando si è all’apice del successo, è un segnale d’intelligenza oltre che di coraggio.
Il coraggio di perdonare evitando di perdere l’amore della vita è probabilmente la lezione più autentica e fondamentale che la Gazzola tramite Alice Allevi, ex Allieva pasticciona, regala al suo pubblico in un finale aperto quanto emozionante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.