36) La Vedova Winchester

Il biglietto d’acquistare per “La Vedova Winchester” è : Omaggio (Con Riserva)

“La Vedova Winchester” è un film del 2018 diretto da Michael e Peter Spierig, scritto da Michael e Peter Spierig, Tom Vaughan, con : Helen Mirren, Jason Clarke, Sarak Snook, Angus Sampson.

Sinossi:
500 stanze, spiriti, demoni, entità misteriose, apparizioni, ombre: sono gli ingredienti del film diretto da Michael Spierig e Peter Spierig La Vedova Winchester, thriller soprannaturale che vede protagonista Helen Mirren.

Il film, basato su fatti realmente accaduti, racconta la storia di Sarah Winchester ereditiera della celebre industria delle armi Winchester. La donna convinta di essere perseguitata dalle anime uccise dai fucili dell’azienda di famiglia, dopo la morte improvvisa di suo marito e di suo figlio, dedica giorno e notte alla costruzione di una enorme magione progettata per tenere a bada gli spiriti maligni. Ma quando lo scettico psichiatra Eric Price, (Jason Clarke), viene inviato nella tenuta per valutare il suo stato mentale, scopre che la sua ossessione non è poi così folle.
L’imponente edificio – che si trova a San Jose, in California – è una dimora senza fine: edificato per decenni, settimana dopo settimana, 24 ore al giorno, è alto sette piani e contiene centinaia di stanze. Quello che può a prima vista sembrare come il mostruoso monumento della follia di una ricca donna disturbata però, altro non è che una prigione e un rifugio per centinaia di spettri vendicativi, alcuni dei quali particolarmente interessati a perseguitare la sua famiglia.
Recensione:
Qual è il modo più gusto per espiare una colpa?
E’ giusto usufruire di una grande ricchezza se realizzata con il sangue di tanti innocenti?
Una vita spezzata in modo violento e tragico ha diritto alla vendetta?
Esistono davvero i fantasmi, mondi paralleli ?
Sono questi alcuni dei quesiti a cui l’uomo cerca di dare una risposta dalle notte dei tempi , chi attraverso la fede, chi con lo studio, chi invece preferisce trovare un dannoso conforto nell’abuso di alcool e droga .
Chi possiede il dono della fede è convinto che la morte sia solo un passaggio per la vita terrena, l’ateo ,temendo comunque la morte, cerca conforto e chiarimenti nelle attività esoteriche.
“La Vedova Winchester” dei fratelli Spierig prende spunto dalla storia realmente accaduta di Sarah Winchester, ricchissima e misteriosa vedova di William Wirt Winchester famoso industriale di fucili, la quale dopo la tragica e duplice morte prima dell’amata figlia Anne e poi del consorte, decise di ritirarsi dalla società dedicando il resto della propria esistenza alla costruzione ossessiva e costante di una gigantesca casa.
I lavori della Winchester House, situata a San Josè, in California, iniziarono nel 1884 e sotto la costante guida di Sarah Winchester, vennero eseguiti quotidianamente, 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno per ben 38 anni, fino al 5 settembre 1922, giorno della morte per cause naturali di Sarah.
Che cosa spinse questa ricca vedova ad intraprendere quest’ incredibile opera?
Nacquero tante leggende sulle reali motivazioni della Vedova , una in particolare acquisì forza e vigore nel tempo: La Vedova Winchester su suggerimento di una medium, iniziò a costruire la casa per superare e convivere con il senso di colpa per la ricchezza accumulata dal defunto marito attraverso la vendita indiscriminata delle armi . La donna sembrava volesse donare la pace a tutte le persone vittime di morte violenza per colpa delle armi Winchester
Oppure semplicemente la Vedova Winchester era semplicemente impazzita di dolore?

“La Vedova Winchester” non è un film horror, come ha voluto sottolineare la stessa Helen Mirren in conferenza stampa, bensì è una storia di fantasmi che trova radici nella vita reale.
Noi vogliamo aggiungere che il vero cuore narrativo del film è una spietata e lucida critica sull’utilizzo ed abuso delle armi da fuoco e quanto quest’ultime abbiano provocato morte, dolore e distruzione.
Ogni personaggio di questa storia ha avuto la propria esistenza devastata dal nefasto utilizzo delle armi.
La Vedova Winchester è convinta che la sua famiglia sia oggetto di una perfida maledizione.
Il suo unico nipote Henry è posseduto dall’anima di un giovane soldato desideroso di vendetta perché ritiene la Famiglia Winchester e i suoi fucili responsabili della morte dei suoi due amati fratelli minori.
Lo psichiatra Eric Price (Jason Clarke) incaricato di stilare la perizia psichiatrica sulla donna, è diventato un disperato cocainomane dopo aver perso l’amata moglie, morta suicida, perchè preda di turbe mentali.
“La Vedova Winchester” è un film sull’Espiazione, sulla necessità di pacificazione con il proprio passato e con i propri errori, mescolato al genere horror ed al culto esoterico. continua su

http://www.nuoveedizionibohemien.it/index.php/appuntamento-al-cinema-43/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.