189) Leatherface

Il biglietto da acquistare per “Leatherface” è:
Nemmeno regalato. Omaggio. Di pomeriggio. Ridotto. Sempre.

“Leatherface” è un film di Alexandre Bustillo, Julien Maury. Con Stephen Dorff, Lili Taylor, Nicole Andrews, Sam Strike, James Bloor, Jessica Madsen. Horror, 90′. USA, 2017

Cattivi si nasce o si diventa? Siamo portati per natura a compiere atti di estrema violenza e mostruosità, oppure l’ambiente dove si cresce influenza le nostre scelte e i nostri atteggiamenti futuri?

Non vogliamo annoiarvi con un’analisi sociologico-comportamentale della figura del “mostro”, ma sono state proprio queste domande a spingere i registi francesi Bustillo e Maury ad affrontare le origini di una delle figure più spaventose del cinema horror: Leatherface – italianizzato in Faccia di cuoio – portato alla ribalta dal film “Non aprite quella porta” di Tobe Hooper.

Lo spettatore si fa un’idea del back ground del personaggio guardando il prologo del film.

Per festeggiare il compleanno del piccolo Jed Sawyer (Strike) mamma Verna (Taylor) organizza una cena in famiglia con una torta e come regalo una sega a motore, con cui il bambino è invitato a uccidere la sua prima vittima, un vicino accusato di furto di maiali.

Texas, 1955. Jed attira in trappola la giovane Betty Hartman in un fienile dove il resto della famiglia la ammazza. Il fidanzato di Betty, però, avvisa gli agenti che subito accorrono. Accorre anche il ranger Hal Hartman (Dorff), padre di Betty, che conosce i misfatti della famiglia Sawyer e, in cerca di vendetta, spedisce Jed e gli altri minorenni in istituti di correzione.

È chiara fin da subito l’intenzione dei registi di mostrare come orrore e violenza facessero parte sin da bambino della vita di Faccia di cuoio, che in pratica non ha mai potuto sottrarsi al proprio destino di maniaco omicida. continua su

http://paroleacolori.com/leatherface-origini-assassino-dalla-faccia-di-cuoio/

Roberto Sapienza presenta “Ninni, mio padre”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.