148) Sognare è vivere

Il biglietto da acquistare per “Sognare è vivere” è:
Neanche regalato. Omaggio (con riserva). Di pomeriggio. Ridotto. Sempre.

“Sognare è vivere ” è un film di Natalie Portman. Con Natalie Portman, Gilad Kahana, Amir Tessler, Ohad Knoller, Makram Khoury, Shira Haas, Tomer Kapon. Biografico, 95′. USA 2015
Basato sul romanzo di Amos Oz “Una storia di amore e di tenebra”

Natalie Portman si ama e non si discute.

Faccio mio il dogma dei tifosi romanisti per anticiparvi come, questa recensione, sia influenzata dal mio amore per l’attrice americana, amore che mi ha portato anche in passato a trovare nelle sue interpretazioni sempre qualcosa da salvare.

“Sognare è vivere” è stato presentato come evento speciale al Festival di Cannes 2015 e solamente adesso, a distanza di due anni, è uscito nelle sale italiane, fatto che non può non far suonare qualche campanello d’allarme

La seconda premessa che voglio fare, e che probabilmente non vi sorprenderà, è che per quanto conosca Amos Oz e abbia apprezzato in passato lo stile e la sensibilità di alcuni suoi lavori, il libro da cui è tratto questo film – “Una storia di amore e di tenebra” ndr – non ho avuto modo di leggerlo.

Ho cercato di colmare la lacuna, chiedendo lumi ai colleghi giornalisti presenti alla proiezione stampa. Tutti hanno mostrato entusiasmo per il romanzo e speranza che la trasposizione potesse essere all’altezza… Purtroppo, all’uscita, le facce erano tutt’altro che felici. continua su

http://paroleacolori.com/sognare-e-vivere-natalie-portman-si-fa-in-tre-regista-sceneggiatrice-e-attrice/

Roberto Sapienza presenta “Ninni, mio padre”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...