102) Whitney

Il biglietto da acquistare per “Whitney” è: 1)Neanche regalato; 2)Omaggio; 3)Di pomeriggio; 4)Ridotto; 5)Sempre (con riserva)

Un film di Nick Broomfield. Con Whitney Houston. Documentario, 90′. Gran Bretagna 2017

Nei cinema dal 24 al 28 aprile

L’11 febbraio 2012 il mondo della musica ha subito una grave perdita con la morte della cantante e attrice Whitney Houston, deceduta a causa di abusi di droghe, da sola, nella sua vasca da bagno.

Una notizia che sconvolse i milioni di fan, ma che non colse i più di sorpresa, dato il modo con cui l’artista negli ultimi anni si era votata a una sorta di autodistruzione, per colpa di delusioni personali e sentimentali.

Ma è giusto ricordare una delle più belle voci del secondo Novecento, l’artista più premiata e famosa di tutti i tempi secondo il Guinnes dei primati, solo come una drogata? Chiaramente no. Perché Whitney Houston è stata molto altro.

Nick Broomfield, su mandato della BBC, ha realizzato un documentario sulla vita della Houston. A cinque anni dalla morte, riscopriremo con “Whitney” i lati nascosti di una donna fortissima e magnetica sul palco, fragile nell’anima. continua su

http://paroleacolori.com/whitney-al-cinema-il-discusso-documentario-sulla-cantante/

Vittorio De Agrò presenta “Amiamoci, nonostante tutto”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...