55) The Great Wall

Il biglietto da acquistare per “The Great Wall” è: 1)Neanche regalato; 2)Omaggio; 3)Di pomeriggio; 4)Ridotto; 5)Sempre.

Un film di Zhang Yimou. Con Matt Damon, Andy Lau, Willem Dafoe, Pedro Pascal, Tian Jing, Eddie Peng, Lu Han. Storico, 104′. 2016.

Muri, recinzioni, steccati, quante volte abbiamo sentito pronunciare queste parole nelle ultime settimane e mesi?

Donald Trump ha praticamente vinto le presidenziali americane annunciando la volontà di creare una barriera tra gli Stati Uniti e il Messico.

Si alzano muri quando si avverte il bisogno di proteggere qualcosa d’importante o per paura. Ma i muri sono visti oggi come qualcosa di negativo, retaggio del passato, poco umanitario nei confronti delle migliaia di profughi che ogni giorno scappano dalla guerra e dalla miseria.

La Cina è stata la prima nazione nella storia a difendere i propri confini innalzandone uno, la Grande Muraglia.

Come ci ricorda Wikipedia, fu costruita a partire dal 215 a.C. circa per volere dell’imperatore Qin Shi Huang. La sua lunghezza è stata stimata intorno ai 6.350 chilometri, con altezze variabili, fino a pochi anni fa. Dalle misurazioni effettuate nel 2009, invece, risulterebbe lunga 8.851 chilometri, circa 2.500 in più di quelli stimati in precedenza.

È stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio dell’umanità nel 1987 e inserita nel 2007 fra le sette meraviglie del mondo.

Perché mai i cinesi decisero di costruire quest’imponente strumento di difesa? Da chi o da che cosa avevano esigenza di difendersi?

“The Great Wall” di Zhang Yimou offre una possibile e intrigante risposta. E se La Grande Muraglia fosse nata per difendersi dai nemici, sì, ma non di questo pianeta? Il film, inaspettatamente, mescola alla pellicola storica, bellica, in costume, elementi fantasy. continua su

http://paroleacolori.com/al-cinema-the-great-wall/

Vittorio De Agrò presenta “Amiamoci, nonostante tutto”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...