217) Love Sharing

caterina-2

“Love Sharing” è uno spettacolo teatrale di Roberta Calandra regia Giulia Ricciardi che ha collaborato al testo anche Con: Laura De Marchi Nadia Perciabosco Marina Vitolo Barbara Mazzoni Angela De Prisco Caterina Gramaglia. È in scena oggi alle ore 21 al Teatro  Porta Portese di Roma.
È difficile trovare l’anima gemella. Il vero amore è come il Sacro Graal, tutti lo cercano e nessuna lo trova.
Oggi bisogna ingegnarsi e soprattutto avere fortuna nell’incontrare una persona decente e priva di nevrosi e manie.
I social network e i siti d’incontri hanno sconvolto l’antica e nobile arte del corteggiamento riducendo la galanteria romantica a un mero scambio di emoticon, frasette e foto più o meno scabrose in chat.
Come può una donna trovare un uomo adeguato in una giungla virtuale dove tutti fingono di essere altro?
Esiste ancora l’uomo perfetto? Come può Caterina(Gramaglia), donna timida e un tantino frigida, sperare di sbloccarsi sessualmente se non incominciando a bazzicare i siti d’incontro.
Così Caterina spinta dalle sue cinque amiche del cuore decide di iscriversi in un sito sperando d’incontrare l’uomo giusto.
Le stesse amiche, di fatto, single di ritorno sono anch’esse alla ricerca del partner ideale conoscendo uomini più disparati in chat senza mai riuscire ad essere soddisfate,
C’è chi vuole colto, chi bravo a letto, chi religioso, chi spirituale, chi invece solamente come donatore di sperma. L’uomo tradisce per costituzione e istinto e così le sei amiche decidono di condividere con lo stesso uomo, Mario Rossi, impiegato del catasto e uomo comune eppure capace di fornire tutte le credenziali necessarie alle donne.
La scelta liberal delle amiche all’inizio si rivela felice e soddisfacente per tutte, ma in amore la razionalità è impossibile da applicare. Infatti Mario ben presto si rivela davvero l’uomo ideale per ognuna delle sei donne mettendo in crisi la loro stessa amicizia.
“Love Sharing” è una commedia frizzante, leggera, ironica costruita sul talento e personalità delle brave sei interpreti che portano in scena sei tipologie donne molto attuali e moderne con credibilità, naturalezza e forza.
La drammaturgia è ben scritta, attuale, incisiva e lineare nel descrivere quando oggi sia complesso e difficile costruire una relazione amorosa e farla durare nel tempo. I dialoghi sono magistralmente interpretati in cui sono esaltati anche l’arte dell’improvvisazione di ogni singola attrice.
È meritevole di una menzione speciale Caterina Gramaglia che conferma ancora una volta la sua poliedricità d’attrice nel riuscire ad essere credibile ed efficace in ogni personaggio dandogli anima e cuore con bravura ed intensità.
L’uomo ideale è difficile da trovare oggi e l’amore condiviso non è auspicabile, meglio tenersi stretto dunque delle amicizie fidate e sicure.

Roberto Sapienza presenta “Ninni, mio padre”

https://www.amazon.it/Ninni-mio-padre-Roberto-Sapienza-ebook/dp/8892613278/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1474024648&sr=1-1&keywords=ninni+mio+padre

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...