153) Nico Bucci & Roma Gospel Voices in Concerto

Roma Gospel

Ci sono degli eventi cui è opportuno partecipare senza porsi molte domande se si ha l’opportunità di fare del bene.
Se almeno una volta tendi la mano a chi, al momento, è meno fortunato di te, tornerai a casa più ricco e felice nello spirito.

Spinti da questa sincera e profonda convinzione Nico Bucci e il Roma Gospel Voices ieri hanno chiuso la loro stagione artistica esibendosi a Roma presso la Chiesa Evangelica Battista.
Andando in scena un bellissimo e coinvolgente concerto di beneficenza a favore dell’associazione “Semi di Speranza, http://www.volontariato.lazio.it/semidisperanza/. Facebook https://www.facebook.com/semi.speranza. “ che si occupa di sostenere cinquanta famiglie bisognose del quartiere Centocelle.
La Chiesa era piena di spettatori concentrati, attenti e curiosi di poter ascoltare della bella musica. E cosi è stato fin dal primo brano conquistando e stimolando il pubblico.
Come avevo potuto notare già lo scorso dicembre assistendo al concerto di Natale, Nico e i ragazzi sono davvero bravi nel costruire un ponte emotivo e di calore umano con il pubblico creando un’atmosfera allegra, emozionante e piena d’amore.
E’ stata una serata scandita da una ricca e intensa scaletta musicale in cui si sono alternate perfomance corali a talentuose e intense prestazioni di singole voci che hanno alzato il livello musicale della serata.
Si è respirato un’energia positiva e la voglia di condividere un momento di solidarietà e nello stesso di poter trascorrere una serata in allegria e perché no di dare libero sfogo al proprio desiderio di cantare e ballare.
Uomini, donne e bambini, infatti, si sono uniti, su sollecitazione di Nico, al canto del coro realizzando una simpatica e incisiva scenografia degna di un grande show televisivo o cinematografico.
Musica e Solidarietà sono le protagoniste di questa felice e riuscita serata che però deve essere solo l’inizio per ognuno di noi per donare un po’ del proprio tempo al prossimo, perché solo così potremmo avere davvero degli“Happy Days” come i Roma Gospel Voices insieme al pubblico hanno cantato alla fine del concerto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...