110) L’avvocato canaglia ( John Grisham)

canaglia
“L’avvocato canaglia “ è un romanzo scritto da John Grisham e pubblicato nel novembre del 2015 in Italia da Mondadori.

In qualunque parte del mondo qualora si chieda a un qualsiasi interlocutore quale sia la professione più destata e odiosa, la risposta è unanime: l’avvocato.
Nell’immaginario comune l’avvocato è una persona amorale, senza scrupoli, avida, cinica oltre che essere un odioso Azzeccagarbugli. Ciò nonostante, ogni anno tanti giovani s’iscrivono alla Facoltà di Giurisprudenza sognando di diventare i nuovi Perry Mason.
Eppure, come in ogni categoria, ci sono differenti tipi di avvocati e alcuni possono essere anche dei simpatici stronzi da conoscere.
John Grisham che prima di diventare un grande scrittore è stato un avvocato di successo conosce bene quel mondo. E negli anni ha scritto diversi e brillanti romanzi sugli avvocati dalle diverse sfumature, eppure tutti alla fine pronti con il loro talento e intelligenza a trasformarsi in eroi per migliorare la società.
Stavolta invece con “L’avvocato canaglia” lo scrittore americano compie un’operazione diversa mettendo al centro della scena, una figura forense, diversa dal solito schema, un cavaliere del diritto al servizio dei propri interessi, arrogante, senza scrupoli e pronto a infilare le mani, se è necessario, nella merda.
L’avvocato canaglia è Sebastian Rudd, un giovane e spregiudicato avvocato che ha scelto di avere come clienti: assassini, mafiosi e in genere la feccia della società.
Rudd è bravo nel suo lavoro, è un mastino che carica a testa bassa contro il sistema giuridico americano. E’ stato sposato per un anno con la collega Judith, poi rivelatasi lesbica. Si detestano, come ogni grande amore, ma sono costretti a tumultuosa convivenza civile, avendo un figlio da crescere.
Rudd è un lupo solitario, ama rischiare, le sue attività si svolgono spesso al limite della legalità.
La scelta narrativa di Grisham di far raccontare le diverse vicende allo stesso Rudd si rivela vincente e avvolgente. Fin dalle prime pagine del romanzo la lettura è incalzante, interessante sostenuta da un crescente ritmo.
La struttura narrativa è convincente, ben costruita confermando il talento e creatività di John Grisham.
Il lettore è trascinato fin da subito nell’adrenalinica vita dell’uomo, non potendo non essere incuriosito e coinvolto da tutti e gli impegni e casi in cui Rudd è protagonista. La vita privata e quella lavorativa si mescolano creando un unico e forte vortice di emozioni e pathos.
E’ divertente come lettore osservare i rapporti e le dinamiche convulse e personali che Rudd instaura con i suoi molteplici clienti, quasi tutti colpevoli e legati con la criminalità.
Sebastian è un avvocato atipico, vuole sì trarre profitto dalla sua professione e nello stesso ha sua rigorosa etica del lavoro e della giustizia.
Una volta terminato di leggere questo libro, probabilmente non cambierete la vostra opinione negativa sugli avvocati, ma vi augurerete quanto di meno di incontrare sulla vostra almeno una canaglia come Sebastian Rudd.

Vittorio De Agrò presenta “Amiamoci, nonostante tutto”

http://www.ibs.it/ebook/de-agr-vittorio/amiamoci-nonostante-tutto/9788891176837.html

“The lawyer rogue” is a novel written by John Grisham and published in November 2015 in Italy by Mondadori.

Anywhere in the world if you ask any other party so the profession more aroused and hateful, the answer is unanimous: the lawyer.
In the popular imagination the lawyer is a person amoral, unscrupulous, greedy, cynical as well as being an obnoxious Azzeccagarbugli. However, each year many young people enrolling at the Faculty of Law dreaming of becoming the new Perry Mason.
Yet, as in every category, there are different types of lawyers and some may even be some nice assholes to know.
John Grisham that before becoming a great writer was a successful lawyer knows that world. And over the years he has written several novels and brilliant on lawyers from different shades, yet all finally ready with their talent and intelligence to become heroes to improve society.
But this time with “The rogue” attorney American writer performs a different task putting at center stage, a forensic figure, different from the usual pattern, a knight of the right to the service of their own interests, arrogant, ruthless and ready to tuck hands, if necessary, in the shit.
The rogue lawyer Sebastian Rudd, a young and unscrupulous lawyer who has chosen to have as clients: murderers, mobsters and usually the dregs of society.
Rudd is good at his job, it’s a mastiff that headlong charge against the American legal system. It ‘been married for a year with my colleague Judith, later revealed as a lesbian. They detest, like any great love, but are forced to tumultuous civil society, having a son to raise.
Rudd is a lone wolf, likes to take risks, its activities often take place at the edge of legality.
The choice of Grisham fiction to tell the different stories at the same Rudd proves successful and enveloping. Since the first reading of the pages of the novel is relentless, interesting it backed by an increasing pace.
The narrative structure is convincing, well-built, confirming the talent and creativity of John Grisham.
The reader is dragged immediately nell’adrenalinica life of man, not being able to be intrigued and engaged by all the commitments and cases where Rudd is the protagonist. The private and working life are mixed creating a unique and strong vortex of emotions and pathos.
It ‘funny how players view the reports and convulse and personal dynamics that Rudd has with its multiple clients, almost all guilty and linked with crime.
Sebastian is an atypical lawyer, wants to ensure profit from its occupation and the same has its strict work ethics and justice.
Once you finished reading this book, you probably will not change your negative opinion about lawyers, but there augurerete how much less to meet your on at least one rogue as Sebastian Rudd.

Vittorio De Agro presents “Let us love, despite everything”

http://www.ibs.it/ebook/de-agr-vittorio/amiamoci-nonostante-tutto/9788891176837.html

Annunci

2 pensieri su “110) L’avvocato canaglia ( John Grisham)

  1. Pingback: Una recensione di “L’avvocato canaglia” | John Grisham Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...