50) Attacco al Potere 2

attacco al potere 2

Il biglietto d’acquistare per “Attacco al Potere 2” è: 1) Neanche regalato 2) Omaggio 3) Di pomeriggio 4) Ridotto 5) Sempre

“Attacco al Potere 2” è un film del 2016 di Bbak Najafi, scritto da Creighton Rothenberger e Katrin Benedikt, con: Gerard Butler, Morgan Freeman, Aaron Eckhart, Angela Basset

“Attacco al Potere 2” è il sequel di un progetto cinematografico che punta invece a raccontare di una netta e chiara divisione manichea dei ruoli tra buoni e cattivi.

Una scelta narrativa di per sé discutibile che eppure ha conquistato tre anni fa con il primo film un buon successo di pubblico, spingendo la produzione a sfornare un secondo film. L’idea di mettere in scena gli americani contro tutti e portatori degli ideali di Libertà, Giustizia e Coraggio incarnati dall’agente speciale Mike Banning (Butler) incaricato di difendere a tutti i costi la vita del presidente degli Stati Uniti Benjamin Asher (Eckhart) da ogni possibile attentato è davvero il festival del retorico e dello scontato.

Un manifesto di patriottismo e di forza che cozza con la realtà e con le problematiche che oggi vive il mondo.

Se tre anni fa il nemico era la Corea del Nord che addirittura metteva a ferro a fuoco la Casa Bianca, ora nel sequel il terrore si sposta in Europa e precisamente a Londra.

Il pretesto è la misteriosa e improvvisa morte del Premier britannico, che costringe tutti i maggiori Leader a recarsi nella capitale inglese per i funerali, trasformandoli in una trappola mortale per la maggior parte di loro.

Un attentato costruito e studiato con cura e meticolosità da un pericoloso trafficante d’armi dello Yemen insieme con i suoi figli, sfuggiti, due anni prima, a un attacco mortale dei droni americani, adesso vogliono vendicare però la morte della figlia del trafficante, vittima dell’attacco.

Trasformando così Londra un campo di battaglia e luogo di guerriglia in cui Banning e Asher isolati dal resto del mondo devono fuggire e soprattutto difendersi in ogni modo dai terroristi, che sognano di giustiziare in mondo visione il Presidente degli Stati Uniti.

Una storia scritta male e messa in scena con modestia artistica facendo emergere tutti i luoghi comuni e i peggiori cliché su come solo gli Stati Uniti abbiano migliore governo migliore grazie a uomini coraggiosi e forti. continua su

http://www.nuoveedizionibohemien.it/index.php/appuntamento-al-cinema-attacco-al-potere-2/

Vittorio De Agrò e Cavinato Editore presentano “Essere Melvin”

http://www.ibs.it/code/9788899121372/de-agrograve/essere-melvin-tra.html

The ticket purchase for “London Has Fallen”” is: 1) Not even given 2) Tribute 3) afternoon 4) Reduced 5) Always

“London Has  Fallen” is a 2016 film by Bbak Najafi, written by Creighton Rothenberger and Katrin Benedikt, with: Gerard Butler, Morgan Freeman, Aaron Eckhart, Angela Basset.

 

“The Siege 2” is the sequel to a film project which strives to tell of a distinct and clear Manichean division of roles between good and bad.

A choice of narrative by saying that controversial yet won three years ago with the first film a good success, pushing production to churn out a second film. The idea to stage the Americans against all bearers of the ideals of freedom, justice and courage embodied by Special Agent Mike Banning (Butler) in charge to defend at all costs the life of US President Benjamin Asher (Eckhart) from any possible attack is really the rhetoric and the festival granted.

A poster of patriotism and strength that clashes with reality and with the problems that the world now lives.

If three years ago the enemy was North Korea that even began to focus iron the White House, now in the sequel terror moves in Europe and specifically in London.

The pretext is the mysterious and sudden death of the British Premier, which forces all major leader to travel to the British capital for the funeral, turning them into a death trap for most of them.

A bomb constructed and studied carefully and meticulously a dangerous smuggler Yemen weapons together with his sons, escaped, two years before, in a deadly attack by American drones, but now they want to avenge the death of the daughter of the trafficker, the victim attack.

Transforming London a battlefield and place of guerrillas in which Banning and Asher isolated from the rest of the world have to escape and especially defend himself in any way by terrorists, who dream of executing in the world view the US President.

A story written badly and staging artistic modesty, bringing out all the clichés and the worst clichés on how only the United States has improved thanks to better government brave and strong men. continues on

http://www.nuoveedizionibohemien.it/index.php/appuntamento-al-cinema-attacco-al-potere-2/

Vittorio De Agro and Cavinato Publisher feature “Being Melvin”

http://www.ibs.it/code/9788899121372/de-agrograve/essere-melvin-tra.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...