180) Per Amor Vostro

per amor vostro

Il biglietto d’acquistare per “Per Amor Vostro” è :1) Neanche regalato 2) Omaggio 3) Di pomeriggio 4) Ridotto 5) Sempre

“Per Amor Vostro” è un film del 2015 diretto da Giuseppe M. Gaudino, scritto da Giuseppe M. Gaudino, Isabella SandriIsabella Sandri, Lina SartiLina Sarti, con :Valeria Golino, Massimo Gallo, Adriano Giannini.

“Per Amor Vostro”, ieri pomeriggio ho voluto dare fiducia al Festival di Venezia e capire se la Coppa Volpi a Valeria Golino come migliore attrice fosse meritata.

“Per Amor Vostro” non sono scappato dalla sala a metà proezione.
“Per Amor Vostro” non mi sono addormentato durante le scene più noiose e, oggettivamente, “non sense” del film.
“Per Amor Vostro” scrivo questa recensione, sperando di essere compreso.
“Per Amor Vostro” ho potuto ammirare la bellezza e vivacità degli occhi di Valeria Golino.
“Per Amor Vostro” ho potuto ammirare una diversa e amara realtà di Napoli e nello stesso tempo la forza di un popolo e la sua unicità nella continua lotta tra legalità e criminalità per sopravvivere.
“Per Amor vostro” ho scoperto il regista Guadino e il suo modo di fare cinema tra l’onirico e il surreale che, sebbene a tratti risulti difficile da comprendere, rispetto al panorama italiano profuma di diverso e innovatore.
“Per Amor Vostro” ho ascoltato una colonna sonora interessante e poliedrica che funge quasi da seconda sceneggiatura del film, oltre ad essere valido appoggio per i protagonisti.
“Per Amor Vostro” ho apprezzato la scelta registica di mostrarci un film quasi in bianco e nero perché, in fondo, ogni spettatore può decidere di colorare, a modo suo, vita e sentimenti.
“Per Amor Vostro” ho apprezzato la perfomance di Valeria Golino nel ruolo di Anna Ruotolo, magari non tanto da premiarla con la Coppa Volpi ma, senza il suo guardo, la sua fisicità e presenza, questo film sarebbe caduto nel dramma del ridicolo.
“Per Amor Vostro” ho sopportato una sceneggiatura debole e troppa tesa a incantare con gli occhi piuttosto che a soddisfare l’orecchio dello spettatore, finendo per risultare troppo esile e poco incisiva. continua  su

http://www.mygenerationweb.it/201509202647/articoli/palcoscenico/cinema/2647-per-amor-vostro-una-recensione-a-modo-mio-del-film-che-ha-trionfato-a-venezia-2015

Vittorio De Agrò presenta “Amiamoci, nonostante tutto”

http://www.ibs.it/ebook/de-agr-vittorio/amiamoci-nonostante-tutto/9788891176837.html

Vittorio De Agrò e Cavinato Editore presentano “Essere Melvin”

http://www.ibs.it/code/9788899121372/de-agrograve/essere-melvin-tra.html

The ticket purchase for “For Your Love” is: 1) Not even gave 2) Tribute 3) In the afternoon 4) Reduced 5) Always

“For Your Love” is a film of 2015 directed by Giuseppe M. Gaudino, written by Giuseppe M. Gaudino, Isabella SandriIsabella Sandri, Lina SartiLina Sarti, with Valeria Golino, Max Gallo, Adriano Giannini.

“For Your Love”, yesterday afternoon I wanted to give confidence to the Venice Film Festival and see if the Coppa Volpi for Best Actress Valeria Golino was deserved.

“For Your Love” I did not run from the room in half proezione.
“For Your Love” I fell asleep during the scene more boring and, objectively, “nonsense” of the film.
“For Your Love” I write this review, hoping to be included.
“For Your Love” I was able to admire the beauty and liveliness of the eyes of Valeria Golino.
“For Your Love” I could see a different and bitter reality of Naples and at the same time the strength of a people and its uniqueness in the ongoing struggle between legality and crime to survive.
“For Your Love” landing net I found the director and his film-making between the dreamlike and surreal, although at times it is difficult to understand, compared to the Italian smells different and innovative.
“For Your Love” I heard an interesting and eclectic soundtrack that acts almost as a second screenplay, as well as being valuable support for the protagonists.
“For Your Love” I liked the choice of directing a film show us almost in black and white because, after all, each viewer can choose to color, in its own way, life and feelings.
“For Your Love” I liked the performance of Valeria Golino in the role of Anna Ruotolo, maybe not enough to reward them with the Volpi Cup but, without his watch, his physicality and presence, this film would be in drama ridicule.
“For Your Love” I endured a weak script and too tense to be enchanted with your eyes rather than to satisfy the ear of the viewer, only to be too thin and not very effective. continues on

http://www.mygenerationweb.it/201509202647/articoli/palcoscenico/cinema/2647-per-amor-vostro-una-recensione-a-modo-mio-del-film-che-ha-trionfato-a-venezia-2015

Vittorio De Agro presents “Let us love, despite everything”

http://www.ibs.it/ebook/de-agr-vittorio/amiamoci-nonostante-tutto/9788891176837.html

Vittorio De Agro and Cavinato Publisher present “Being Melvin”

http://www.ibs.it/code/9788899121372/de-agrograve/essere-melvin-tra.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...