157) Mission Impossible – Rouge Nation

impossible 2

Il biglietto da acquistare per “Mission Impossibile: Rouge Nation” è: 1)Neanche Regalato; 2)Omaggio; 3)Di pomeriggio; 4)Ridotto; 5)Sempre.

Un film di Christopher McQuarrie. Con Tom Cruise, Alec Baldwin, Jeremy Renner, Simon Pegg, Ving Rhames, Rebecca Ferguson, America Olivo, Sean Harris. 130′, Azione. 2015

Ci dividiamo su tutto, da sempre. Cibo, squadre sportive, libri, film, non c’è ambito in cui non sia possibile esprimere un proprio giudizio e schierarsi. Come dice il detto, tra parentesi, tenere il piede in due scarpe non è solo ingiusto, è impossibile. Bisogna scegliere di chi o di cosa essere fan.

In ambito spionistico, io la mia scelta l’ho fatta da tempo, elevando James Bond a icona. Così, da ragazzo, guardando in tv la serie “Mission Impossible” e le avventure di Ethan Hunt e del suo gruppo confesso di aver sbadigliato spesso per la noia, considerandoli poco più dei “cugini poveri” del mio Bond.

Mi sento in dovere di aggiungere che, da “serie-dipendente” quale sono, ho sempre storto il naso davanti al passaggio di una serie dal piccolo al grande schermo, perché spesso, nel processo, si perde il fascino e soprattutto l’essenza originaria della storia.

Dopo queste premesse non vi biasimo se state pensando che la recensione che vi apprestate a leggere sarà negativa, se non venata di pregiudizi. Ebbene, vi sbagliate. Anche se il sorriso a trentadue denti di Tom Cruise mi provoca da sempre l’orticaria, e il fatto che oggi, guardandomi allo specchio, io sembri il nonno dell’attore anche se anagraficamente sono il minore non aiuti a rendermelo più simpatico, non si può negare che il nuovo capitolo del cinematografico Mission Impossible sia il più riuscito.

Ethan Hunt (Cruise) e i suoi fidati amici sono stati messi al bando dalla CIA, in quanto considerati dal suo direttore (Baldwin) un gruppo indisciplinato, senza regole, che ottiene risultati più per fortuna che per meriti. Eppure solo l’IMF e Hunt si dimostrano in grado di fermare il “Sindacato”, un’organizzazione misteriosa che punta a destabilizzare l’equilibrio mondiale.

Cos’è il Sindacato? Non vogliamo fare spoiler, diciamo solo che è il classico esempio di “serpe in seno”. Nel corso del film, come da copione, si finisce per non capire bene chi sia il buono e chi il cattivo.

Generalmente il punto debole dei film di questo tipo è la pochezza del testo, che si perde sullo sfondo lasciando alla spettacolarità delle immagini il compito di colmare le lacune narrative. Ebbene in questo caso la sceneggiatura si rivela ben scritta, fluida, divertente, capace di regalare spunti interessanti e sorprendenti che tengono alta e quasi costante l’attenzione dello spettatore…continua su

http://paroleacolori.com/al-cinema-mission-impossible-rogue-nation/

Vittorio De Agrò presenta “Amiamoci, nonostante tutto”

http://www.ibs.it/ebook/de-agr-vittorio/amiamoci-nonostante-tutto/9788891176837.html

Vittorio De Agrò e Cavinato Editore presentano “Essere Melvin”

http://www.ibs.it/code/9788899121372/de-agrograve/essere-melvin-tra.html

The ticket to buy for “Mission Impossible: Rouge Nation” is: 1) Not Gifted; 2) Tribute; 3) In the afternoon; 4) Low; 5) Always.

Directed by Christopher McQuarrie. Tom Cruise, Alec Baldwin, Jeremy Renner, Simon Pegg, Ving Rhames, Rebecca Ferguson, America Olivo, Sean Harris. 130 ‘, Action. 2015

We share everything, always. Food, sports teams, books, films, there is no area where you can not express their own judgments and take sides. As the saying goes, by the way, keep a foot in both camps is not only unfair, it is impossible. You have to choose who or what to be fans.

In the area of ​​espionage, I’ve made my choice long ago, elevating James Bond icon. So, as a boy, watching on TV series “Mission Impossible” and the adventures of Ethan Hunt and his team I must confess that he often yawned with boredom, considering them little more than the “poor cousins” of my Bond.

I feel compelled to add that, “set-dependent,” that I am, I always turned up their nose at the passage of a series from the small to the big screen, because often, in the process, you lose the charm and above the original essence of history.

After these premises do not blame you if you are thinking that the review you are about to read will be negative, if not tinged with prejudice. Well, think again. Although the toothy smile of Tom Cruise I always causes a rash, and the fact that today, looking in the mirror, I look like the grandfather of the actor by birth even if they are minor does not help rendermelo cutest, not denying that the new chapter of the film Mission Impossible is the most successful.

Ethan Hunt (Cruise) and his trusted friends were banned by the CIA, as seen by its director (Baldwin) a group undisciplined, unruly, that gets results more by luck than merit. Yet only the IMF and Hunt prove unable to stop the “Syndicate”, a mysterious organization that aims to destabilize the world balance.

What is the Union? We do not want spoilers, let’s just say it is a classic example of “snake within.” Throughout the film, as expected, it ends up not understand who is good and who bad.

Generally the weak point of the film of this type is the paucity of the text, which is lost in the background leaving the spectacular images of the task of filling the gaps in the narrative. Well in this case, the script proves well written, fluid, fun, able to give some interesting and surprising that hold high and almost constant attention of the viewer … read on

http://paroleacolori.com/al-cinema-mission-impossible-rogue-nation/

Vittorio De Agro presents “Let us love, despite everything”

http://www.ibs.it/ebook/de-agr-vittorio/amiamoci-nonostante-tutto/9788891176837.html

Vittorio De Agro and Cavinato Publisher present “Being Melvin”

http://www.ibs.it/code/9788899121372/de-agrograve/essere-melvin-tra.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...