155) Ant-Man

Ant-Man

Il biglietto d’acquistare per “Ant-Man” è : 1) Neanche Regalato 2) Omaggio 3) Di pomeriggio 4) Ridotto 5) Sempre

· “Ant-Man” è un film del 2015 diretto da Peyton Reed, scritto da : Edgar Wright & Joe Cornish eAdam McKay & Paul Rudd con: Paul Rudd, Michael Douglas, Evangeline Lilly,Corey Stoll, Bobby Cannavale, Michael Peña.

Le favole ci raccontano che i principi azzurri sono belli, giovani,magri e abili con la spada e i giornali ci ricordano che gli eroi sono oltre tutto questo anche senza macchia e paura.

Gli eroi targati Marvel possiedono il marchio di fabbrica del riscatto sociale e ideale del protagonista grazie a imprese uniche e straordinarie come salvare il mondo ad esempio.

Eroi che fanno della forza fisica, della potenza, dell’intraprendenza e dell’ardore in battaglia il proprio marchio di fabbrica.

Ebbene Stan Lee, genio creativo, probabilmente un giorno si sarà reso conto che anche i piccoli di statura possono compiere azioni mirabolanti ed erigersi ad eroe.

Se poi oltre essere piccolo, se magari un ex galeotto e divorziato allora ecco emergere la figura di Ant-Man, il nostro eroe di turno.

Un eroe forse meno appariscente e rumoroso rispetto agli Avengers, ma di grande rilievo e importanza nella Galassia Marvel?

Chi è dunque Ant-Man? E’ Scott Lang(Rudd), un master in elettronica in tasca e un pedina penale sporcata da crimini informatici e un padre incapace di rendere orgogliosa la propria figlia.

Insomma il perfetto “nerd” che agli occhi dello scienziato Hank Pym(Douglas) può indossare degnamente la sua tuta.

Una tuta capace di renderti piccolo come una formica, ma forte come 100 uomini se non di più. Pym temendo che la sua invenzione potesse cadere in mani sbagliate per anni si è nascosto al mondo. Ma quando il suo ex avido e talentuoso ex allievo Darren Cross(Stoll) riesce a replicare la formula e vendere la tuta da “Calabrone” ad Hydra, per Pym è tempo di agire con l’aiuto della bella figlia Hope( Lilly), sebbene i rapporti tra di loro siano assai conflittuali da quando la moglie di Pym è venuto misteriosamente a mancare.

Così Scott Lang viene addestrato da Pym e figlia per diventare il nuovo Ant-Man e soprattutto comandare telepaticamente l’esercito di formiche formato dal brillante scienziato.

Come dicono gli personaggi durante il film “Gli Avengers salvano il mondo, Ant-Man deve occuparsi di piccole grandi cose”.
Perché dunque vedere Ant-Man?

Sicuramente perché se si è fan del mondo Marvel non si può non conoscere anche questo personaggio che nel complesso non sfigura tra “i giganti” della saga.

Ant-Man è umano come noi, con i suoi pregi e difetti e ha una famiglia da mantenere. E’ si un eroe, ma i suoi poteri dipendono da una tuta che tutti noi potremmo indossare e le sue battaglie per quanto frenetiche,intense e spettacolari sono a portata di microscopio.

Il purista Marvel in America ha un po’ storto la bocca all’uscita del film non decretandone un vero successo,eppure visto dalla prospettiva italiana non ce la sentiamo di bocciarlo in toto

Ant-Man piace, ma non incanta. . In definitiva gli manca il quid necessario per trasformarlo in un film cult sebbene la regia sia nel complesso attenta, precisa e brava nell’alternare i toni e i generi garantendo un buon ritmo.

Il testo convince e fila nella prima parte alternando con saggezza commedia e azione con spruzzata di efficace ironia per poi diventare più scontata e prevedibile nella seconda parte dove le scene di” micro”e “macro” battaglie non sono sufficienti a rendere avvolgente e soprattutto avvincente l’intreccio narrativo..continua su

http://www.nuoveedizionibohemien.it/index.php/ant-man/

Vittorio De Agrò presenta “Amiamoci, nonostante Tutto”

http://www.ibs.it/ebook/de-agr-vittorio/amiamoci-nonostante-tutto/9788891176837.html

Vittorio De Agrò e Cavinato Editore presentano “Essere Melvin”

http://www.ibs.it/code/9788899121372/de-agrograve/essere-melvin-tra.html

The ticket purchase for “Ant-Man” is: 1) Not Gifted 2) Tribute 3) In the afternoon 4) Reduced 5) Always

· “Ant-Man” is a film of 2015 directed by Peyton Reed, written by Edgar Wright & Joe Cornish eadam McKay & Paul Rudd Paul Rudd, Michael Douglas, Evangeline Lilly, Corey Stoll, Bobby Cannavale, Michael Peña.

The tales they tell us that the Prince Charming are beautiful, young, lean and skilled with the sword and newspapers remind us that heroes are beyond that also spotless and fear.

Targati Marvel heroes have the trademark of social redemption and ideal for his performance in companies unique and extraordinary as saving the world for example.

Heroes that make the physical strength, power, enterprise and ardor in battle his trademark.

Well Stan Lee, the creative genius, perhaps one day you will realize that even small stature can do things amazing and set itself up to hero.

If in addition to be little, if perhaps an ex-con and divorced then there emerges the figure of Ant-Man, our hero of the day.

A hero perhaps less flashy and noisy than the Avengers, but of great significance and importance in the Galaxy Marvel?

Who then is Ant-Man? And ‘Scott Lang (Rudd), a master’s degree in electronics in your pocket and a pawn criminal fouled by cyber crime and unable to make a father proud of his daughter.

In short, the perfect “nerd” in the eyes of the scientist Hank Pym (Douglas) can wear worthily his suit.

A suit able to make as small as an ant, but as strong as 100 men if not more. Pym fearing that his invention could fall into the wrong hands for years was hidden from the world. But when his former greedy and talented alumnus Darren Cross (Stoll) can replicate the formula and sell the suit “Hornet” to Hydra, to Pym is time to act with the help of the beautiful daughter Hope (Lilly), although the relationships between them are quite conflicting since his wife Pym came mysteriously missing.

So Scott Lang is transformed by Pym and daughter to become the new Ant-Man and especially telepathically commanding the army of ants formed by the brilliant scientist.

As they say the characters in the film “The Avengers save the world, Ant-Man has to deal with small but important things.”
Why then see Ant-Man?

Surely because if you are fans of the Marvel world, one can not even know this character that overall looks good among the “giants” of the saga.

Ant-Man is human like us, with its strengths and weaknesses and have a family to support. It ‘is a hero, but his powers are dependent on a suit that we could all wear and her struggles as frantic, intense and spectacular are at microscope.

The purist Marvel in America has a little ‘crooked mouth with the film not decreeing a real success, but from the perspective of Italian do not feel fully Rejection

Ant-Man like, but not charming. . Ultimately lacks the necessary quid to turn it into a cult film directed although both overall careful, accurate and good in alternating tones and genres ensuring a good pace.

The text convinces row and in the first part alternating wisely comedy and action with splash of irony effective and then become more obvious and predictable in the second half where scenes of “micro” and “macro” battles are not enough to make wrap and especially compelling the interweaving of narrativo..continua

http://www.nuoveedizionibohemien.it/index.php/ant-man/

Vittorio De Agro presents “Let us love, despite all”

http://www.ibs.it/ebook/de-agr-vittorio/amiamoci-nonostante-tutto/9788891176837.html

Vittorio De Agro and Cavinato Publisher present “Being Melvin”

http://www.ibs.it/code/9788899121372/de-agrograve/essere-melvin-tra.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...