139) Spy

spy

Il biglietto d’acquistare per “Spy” è: 1)Neanche regalato; 2)Omaggio; 3)Di pomeriggio; 4)Ridotto; 5)Sempre.

Un film di Paul Feig. Con Melissa McCarthy, Jason Statham, Jude Law, Rose Byrne, Morena Baccarin, Allison Janney, Bobby Cannavale. Commedia, 120′. 2015

Di James Bond – affascinante, avventuroso, molto british, – ce n’è uno solo. Alla penna di Ian Fleming si deve il merito di aver reso glamour il ruolo della spia e di aver creato un prototipo di agente segreto che, anche a distanza di molti anni, il pubblico si aspetta sempre di ritrovare nei libri e nei film.

Nel nostro immaginario ogni 007 è bello, atletico, dotato di un notevole senso del pericolo. Ma siamo proprio sicuri che si tratti anche di un lupo solitario? Dietro ogni spia efficiente si nasconde una guida, di sesso femminile, che fa da spalla durante le missioni.

E se le donne si dimostrassero migliori degli uomini non solo sul piano organizzativo e gestionale ma anche sul campo?

È questa la domanda che sta alla base della commedia di Paul Feig che se da un lato prende di mira, con ironia, la saga di James Bond e più in generale le spy story, dall’altro prova a raccontare come anche le donne possano essere spericolate e, tutto sommato, brave spie.

Una donna in carne e anonima, Susan Cooper (McCarthy), è in realtà un agente della Cia, supporto informatico e strategico dell’affascinante e vanesia spia Bradley Fine (Law). I due formano la coppia perfetta, dove Susan è la mente e Bradley è il braccio.

Susan, per amore di Bradley, preferisce restare nell’ombra e rinunciare all’operatività, ma quando durante una missione voluta dalla Cia per fermare Rayna Boyanov (Byrne), spietata donna d’affari che ha in animo di vendere un testata nucleare a dei terroristi ceceni, Bradley verrà messo fuori combattimento e i nomi di tutti gli agenti sotto copertura vengono compromessi, Susan deciderà di mettersi in gioco sul campo. Inizia così la missione della donna in giro per l’Europa, tra sparatorie, inseguimenti e travestimenti. A farla da padrone, però, più che il pathos e la tensione sono le risate e il divertimento.

Una commedia che ha il suo punto di forza negli attori. Sorprende Jason Statham in versione comica, capace di interpretare la spia Ford in maniera volutamente caricata e grottesca, versione “machista”. Melissa McCarthy ha di certo fatto molta strada dai tempi del telefilm “Una mamma per amica”, ma il suo personaggio risulta forse un po’ troppo caricaturale ed eccessivo, con la voglia di strappare a tutti i costi un sorriso allo spettatore. Dal canto suo, Jude Law si rivela una dignitosa spalla, mostrando nel complesso discreti tempi comici…continua su

http://paroleacolori.com/al-cinema-spy/

Vittorio De Agrò presenta “Amiamoci, nonostante tutto”

http://www.ibs.it/ebook/de-agr-vittorio/amiamoci-nonostante-tutto/9788891176837.html

Vittorio De Agrò e Cavinato Editore presentano “Essere Melvin”

http://www.ibs.it/code/9788899121372/de-agrograve/essere-melvin-tra.html

The ticket purchase for “Spy” is: 1) Even given; 2) Tribute; 3) In the afternoon; 4) Reduced; 5) Always.

Directed by Paul Feig. Melissa McCarthy, Jason Statham, Jude Law, Rose Byrne, Morena Baccarin, Allison Janney, Bobby Cannavale. Comedy, 120 ‘. 2015

James Bond – charming, adventurous, very British, – there is only one. The pen of Ian Fleming has the merit of making the glamorous spy role and created a prototype of a secret agent who, even after many years, the public always expects to find in books and film.

In our imagination every 007 is beautiful, athletic, with a remarkable sense of danger. But are we sure that this is also a lone wolf? Behind every light efficiently it hides a guide, female, which is the shoulder during missions.

And if women are proved better than men, not only in its organization and management but also in the field?

This is the question that lies at the heart of the play by Paul Feig that while it takes aim at, ironically, the saga of James Bond and more generally the spy story, the other tries to tell as well as women can be reckless and, all in all, good spies.

A woman of flesh and anonymous, Susan Cooper (McCarthy), is actually a CIA agent, computer support and strategic of the charismatic spy vain Bradley Fine (Law). The two form the perfect couple, where Susan is the mind and Bradley is the arm.

Susan, for the sake of Bradley, prefers to remain in the shadows and give up operations, but when during a mission commissioned by the CIA to stop Rayna Boyanov (Byrne), ruthless businesswoman who has it in mind to sell a nuclear warhead of Chechen terrorists, Bradley will be knocked out, and the names of all the undercover agents are compromised, Susan decide to get involved in the field. Thus began the mission of women around Europe, including shootings, chases and disguises. To lead the way, though, more than the pathos and tension are the laughter and the fun.

A comedy that has its strength in the actors. Unsurprisingly Jason Statham in comic version, able to interpret the indicator Ford in a deliberately loaded and grotesque version of “macho”. Melissa McCarthy has certainly come a long way since the days of the show “Gilmore Girls”, but its character is perhaps a bit ‘too grotesque and excessive, with the desire to tear at all costs a smile to the viewer. For its part, Jude Law proves to be a decent shoulder, showing overall decent comic timing … read on

http://paroleacolori.com/al-cinema-spy/

Vittorio De Agro presents “Let us love, despite everything”

http://www.ibs.it/ebook/de-agr-vittorio/amiamoci-nonostante-tutto/9788891176837.html

Vittorio De Agro and Cavinato Publisher present “Being Melvin”

http://www.ibs.it/code/9788899121372/de-agrograve/essere-melvin-tra.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.