124) Verso l’Infinito (Jane Hawking)

verso l'infinito

“Verso l’ infinito” è un libro scritto tra il 1999 e il 2014 da Jane Hawking e pubblicato in Italia nel 2015 da Piemme Edizioni.
“Dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna” recita un saggio e antico modo di dire che mai nel caso della storia umana e professionale di Stephen Hawking, l’uomo dei buchi neri, si possa ritenere adeguato.
Sì perché senza la moglie Jane, probabilmente il mondo non avrebbe potuto conoscere il genio del cosmologo inglese. Pochi mesi fa è uscito con grande successo di pubblico e di critica il film “La teoria del tutto” che raccontava il dietro le quinte della vita pubblica della coppia, evidenziando ed esaltando come un uomo piegato da una grave malattia degenerativa condannato a una morte rapida è riuscito negli anni a stupire il mondo della scienza anche per merito dell’amore, della forza e della fedeltà alla causa della moglie Jane
Incuriosito dalla figura di Jane Hawking ho deciso di leggere la sua autobiografia per comprendere e valutare se questa donna sia stata una moglie coraggiosa e innamorata o una badante votata al martirio.

Jane è stata tante cose per Stephen: fidanzata, moglie, madre, badante, organizzatrice e centro del suo mondo. Jane per amore ha sacrificato tutto scegliendo di restare affianco al marito per venticinque anni tra tanti sacrifici fisici e morali ,rallentando oltre modo i suoi universitari e di fatto rinunciando ad ogni possibilità di carriera. E’ stata anche una storia d’amore bella, intensa e passionale come dimostrano i loro tre figli: Robert, Lucy, Tommy.
Jane accompagna il lettore nella sua vita di tutti i giorni, nelle scelte quotidiane, mostrandoci senza vergogna le sue debolezze e incertezze sempre vinte dal legame unico che la legava a Stephen, un uomo geniale, ma che dal punto di vista della sensibilità dimostra di essere assai sotto la media facendo emergere un forte e smisurato egoismo.
E’ difficile prendere posizione sulla coppia Jane-Stephen stabilendo dove finisca l’amore e inizi la compassione e il senso del dovere. Una storia che sublima il concetto di amore coniugale e nello stesso tempo mostra come però per quanto possa essere grande la fiamma alla fine si possa spegnere per stanchezza di vario tipo e forma…. continua su

http://www.passionelettura.it/recensioni-libri/verso-linfinito/

Vittorio De Agrò presenta “Amiamoci,nonostante tutto”

http://www.ibs.it/ebook/de-agr-vittorio/amiamoci-nonostante-tutto/9788891176837.html

Vittorio De Agrò e Cavinato Editore presentano “Essere Melvin”

http://www.cavinatoeditore.com

“Towards the ‘infinite’ it is a book written between 1999 and 2014 by Jane Hawking and published in Italy in 2015 by Edizioni Piemme.
“Behind every great man is a great woman,” says a wise old saying that never in the case of human and professional story of Stephen Hawking, the man holes blacks, it may be considered appropriate.
Yes, because without his wife Jane, probably the world could not have known the genius of the English cosmologist. A few months ago came out with great success and critical acclaim the film “The theory of everything” which told the behind the scenes of the public life of the couple, highlighting and exalting as a man bent from a severe degenerative disease doomed to a quick death He has managed over the years to amaze the world of science for about love, strength and loyalty to the cause of his wife Jane
Intrigued by the figure of Jane Hawking I decided to read his autobiography to understand and evaluate if this woman was a brave and loving wife or a caregiver voted to martyrdom.

Jane was so many things to Stephen: girlfriend, wife, mother, caregiver, and the organizing center of his world. Jane has sacrificed everything for love by choosing to remain next to her husband twenty-five years of great sacrifice physical and moral, as well as slowing down its university and actually relinquishing any possibility of career. E ‘was also a love story beautiful, intense and passionate as evidenced by their three children: Robert, Lucy, Tommy.
Jane takes the reader into her life everyday, daily choices, shamelessly showing its weaknesses and uncertainties always won by the unique bond that bound her to Stephen, a brilliant man, but from the point of view of the sensitivity proves to be much below average, thus a strong and boundless egotism.
It ‘hard to take a position on the pair Jane-Stephen setting where love ends and beginnings compassion and sense of duty. A story that enhances the concept of conjugal love and at the same time, however, shows that no matter how great the flame at the end you can turn off to fatigue of various types and forms of continuing ….

http://www.passionelettura.it/recensioni-libri/verso-linfinito/

Vittorio De Agro presents “Let us love, despite everything”

http://www.ibs.it/ebook/de-agr-vittorio/amiamoci-nonostante-tutto/9788891176837.html

Vittorio De Agro and Cavinato Publisher present “Being Melvin”

http://www.cavinatoeditore.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...