54) Sottomissione(Michel Houellebecq)

Sottomissione

Sottomissione” è un libro scritto da Michel Houellebecq e pubblicato da Bompiani nel Gennaio 2015.

Spesso capita che la realtà superi la fantasia e a volte i romanzi anticipano i cambiamenti epocali.

Poche settimane fa la Francia è stata colpita al cuore dal vile e tragico attentato alla rivista satirica “Charlie Hebdo” da parte di fanatici islamici.

Tutto il mondo libero si è radunato a Parigi per manifestare solidarietà e sostegno alla libertà di espressione e per dire con fermezza no al qualsiasi tipo di fanatismo religioso.

Negli stessi giorni usciva nelle librerie il nuovo libro dello scrittore francese Houllebecq suscitando subito forti e aspre polemiche per il titolo”Sottomissione” ovviamente per i contenuti, al punto da spingere l’autore a dichiarare di avere paura per la sua incolumità.

Onestamente non avevo mai nulla di questo autore e sebbene la gran cassa pubblicitaria probabilmente non mi sarei avvicinato alla lettura se mia madre non mi avesse regalato il testo e insistito perché lo leggessi.

L’idea di partenza del romanzo è interessante e originale per cui l’autore immagina una Francia di un futuro non troppo lontano in cui le due maggiori forze politiche che si confronteranno per le presidenziali saranno il Fronte Nazionale di Marie Le Pen e il Partito della Fratellanza Musulmana del leader Ben Abbes. I partiti tradizionali saranno travolti per la loro inadeguatezza e incapacità e costretti a scegliere “il male minore” con cui allearsi per continuare a governare e contare.

In vero però il vero protagonista del romanzo è l’anonimo e quasi attempato Francois, stimato professore di università della Parigi III-Sorbona nonchè grande studioso dello scrittore naturista poi convertitosi al cattolicesimo Joris Karl Huysmans. Francois è un uomo apatico, ripiegato su stesso che conduce una vita priva di grandi emozioni e scandita dalle lezioni universitarie e da fugaci incontri amorosi con una sua studentessa Myriam. Il lettore segue attraverso gli occhi e i pensieri dell’uomo l’atmosfera e il passaggio epocale che la Francia si appresta a compiere, senza però che in lui si senta però un pathos particolare. Francois assiste senza scomporsi ala vittoria della Fratellanza musulmana e agli inevitabili cambiamenti nella società francese a cominciare dall’università. Il vecchio sistema politico ha preferito appoggiare il partito islamico piuttosto che far vincere l’estrema destra. La teoria portata avanti dall’autore, per molti versi discutibile, che presto in Europa le forze islamiche moderate e riformiste prenderanno il sopravvento riscrivendo l’ordine mondiale e soprattutto garantendo prosperità e sviluppo spingendo molti a convertirsi all’Islam più per convenienza che per fede.

continua su

http://www.nuoveedizionibohemien.it/?p=9007

Vittorio De Agrò presenta “Amiamoci, nonostante tutto”

http://www.amazon.it/Amiamoci-nonostante-tutto-Vittorio-Agr%C3%B2-ebook/dp/B00TJEWLZU/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1426082621&sr=1-1&keywords=amiamoci+nonostante+tutto

Vittorio De Agrò e Cavinato Editore International  presentano “Essere Melvin”

http://www.amazon.it/Essere-Melvin-tra-finzione-realt%C3%A0-ebook/dp/B00U5GV62A/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1426082679&sr=1-1&keywords=essere+melvin

Submission “is a book written by Michel Houellebecq and published by Simon and Schuster in January 2015.

It often happens that the reality exceeds the fantasy novels and sometimes anticipate the momentous changes.

A few weeks ago, France was struck to the heart by the cowardly and tragic attack the satirical magazine “Charlie Hebdo” by Islamic fanatics.

The entire free world rallied in Paris to show solidarity and support for freedom of expression and to firmly say no to any kind of religious fanaticism.

In those days came out in bookstores the new book by French writer Houellebecq immediately arousing strong and bitter controversy for the title “Submission” course for content, enough to push the author to declare to be afraid for his safety.

Honestly I had never anything by this author, and although the large cash advertising probably I would not have approached the reading if my mother had not given me the text and insisted that I read it.

The initial idea of ​​the novel is interesting and original for which the author imagines a France of a not too distant future in which the two major political forces that will compete for the presidency will be the National Front of Le Pen and the Party of Muslim Brotherhood leader Ben Abbes. The traditional parties will be overwhelmed by their inadequacy and incompetence and forced to choose “the lesser evil” with which to ally themselves to continue to rule and count.

In truth, however, the real protagonist of the novel is the anonymous and almost elderly Francois, esteemed professor of University of Paris III-Sorbonne as well as a great scholar of the writer naturist then converted to Catholicism Joris Karl Huysmans. Francois is a man apathetic, withdrawn into himself leading a life devoid of great emotions and marked by lectures and fleeting amorous encounters with his student Myriam. The reader follows through the eyes and thoughts, the atmosphere and the times in which France is preparing to make, but without him, however, feels a particular pathos. Francois assists calmly wing victory of the Muslim Brotherhood and the inevitable changes in French society starting university. The old political system has preferred to support the Islamic party rather than to win the extreme right. The theory brought forward by the author, in many ways questionable, soon in Europe the Islamic forces of moderation and reform will take over rewriting the world order, and above all ensuring prosperity and development prompting many to convert to Islam more for convenience than for faith .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...