26) Unbroken

unbroken

Il biglietto d’acquistare per “Unbroken” è :1)Neanche regalato 2)Omaggio 3)Di pomeriggio 4)Ridotto 5)Sempre

Un film di Angelina Jolie. Con Domhnall Gleeson, Garrett Hedlund, Alex Russell, Jai Courtney, Jack O’Connell, John Magaro,Finn Wittrock, Takamasa Ishihara. Drammatico, 130′. 2014 .Tratto dal romanzo “Sono ancora un uomo. Una storia epica di resistenza e coraggio” di Laura Hillenbrand.

La guerra è orrenda, devastante. È l’antitesi stessa della ragione e scatenando nell’uomo i peggiori istinti lo trasforma in una sorta di demonio. La guerra significa morte, prigionieri rinchiusi nei campi di lavoro e di sterminio dove criminali travestisti da militari compiono ogni tipo di atroce nefandezza. Il trattato di Ginevra sui prigionieri di guerra il più delle volte non è altro che carta straccia.

“Unbroken” è la storia vera di Louis Zamperini (O’Connell), giovane e umile italo-americano, campione olimpico d’atletica a Berlino 1938. Sono le sue doti ma anche il sostegno del fratello, suo primo allenatore, a farlo arrivare così lontano.

Lou, nonostante il trionfo sportivo, decide di arruolarsi nell’aviazione americana per dare il suo contributo, sul fronte giapponese. Talvolta tendiamo a dimenticare che la seconda guerra mondiale non è stata combattuta soltanto sul suolo europeo. Il conflitto tra statunitensi e giapponesi per il dominio sul Pacifico fu durissimo e senza esclusioni di colpi. continua su

http://paroleacolori.com/al-cinema-unbroken/

Vittorio De Agrò e Cavinato Editore International presentano “Essere Melvin”

http://www.cavinatoeditore.com

http://www.ibs.it/code/9788899121372/de-agrograve/essere-melvin-tra.html

The ticket purchase for “Unbroken” is: 1) Not even gave 2) Tribute 3) In the afternoon 4) Reduced 5) Always

A film by Angelina Jolie. With Domhnall Gleeson, Garrett Hedlund, Alex Russell, Jai Courtney, Jack O’Connell, John Magaro, Finn Wittrock, Takamasa Ishihara. Drama, 130 ‘. 2014 .Tratto from the novel “I’m still a man. An epic story of endurance and courage “by Laura Hillenbrand.

War is horrible, devastating. It is the very antithesis of reason and unleashing the worst instincts in man turns it into a kind of demon. The war means death, prisoners imprisoned in labor camps and extermination where criminals travestisti from military make every type of heinous wickedness. The Treaty of Geneva on prisoners of war most of the time is nothing but waste paper.

“Unbroken” is the true story of Louis Zamperini (O’Connell), a young and humble Italian-American, Olympic champion in athletics in Berlin 1938. They are his skills but also the support of his brother, his first coach, to get it so far away.

Lou, despite the triumph sports, decides to enlist American aviation to play its part, the Japanese front. Sometimes we tend to forget that World War II was fought not only on European soil. The conflict between the US and Japan for dominance over the Pacific was very hard and no holds barred. continues on

http://paroleacolori.com/al-cinema-unbroken/

Vittorio De Agro and Cavinato Publisher International show “Being Melvin”

http://www.cavinatoeditore.com

http://www.ibs.it/code/9788899121372/de-agrograve/essere-melvin-tra.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...