147. Chef, la ricetta perfetta

chef

Il biglietto d’acquistare per “Chef” è: 1)Manco regalato 2)Omaggio 3)Di pomeriggio 4)Ridotto 5)Sempre

 

Chef – La ricetta perfetta  è un film del 2014 scritto, diretto, prodotto ed interpretato da Jon Favreau con Sofía Vergara, John Leguizamo, Scarlett Johansson, Oliver Platt, Bobby Cannavale, Dustin Hoffman, Robert Downey Jr, Emjay Anthony.

La routine e la quotidianità  portano, a volte,l’uomo della strada alla noia e depressione e spesso uccidono la creatività dell’artista. La libertà di creare e inventare rende vivo l’artista e rappresentano la sua anima. Cucinare per molti è una forma d’Arte oltre essere un piacere dei sensi. Anche se per me la cucina potrebbe essere solo un luogo meramente di passaggio, per molti invece negli ultimi anni è diventata il centro di gravità permanente(canterebbe Battiato) al punto che i vari chef sono diventati delle vere star..Dopo la TV con i vari reality, ora anche il cinema insegue questa moda.Così Jon Favreau, acclamato regista di Iron Man, ha deciso di dare libero sfogo ai  piaceri dello stomaco con questo delizioso film.Carl Casper(Favreau) è un brillante chef in un importante ristorante di Los Angeles di proprietà di del burbero e limitato Riva (Hoffman), ma si sente ormai frustato e annoiato nel cucinare le stesse cose. La sua stessa personale non gira per il meglio, è divorziato dalla bella moglie Ines(Vergara) e ha difficoltà a relazionarsi con il figlio Percy(Anthony) .Tutto precipita quando un noto critico culinario (Platt) demolisce la cucina del protagonista con una recensione su un importante blog mandando su tutte le furie Casper. Inizia così prima  un violento scambio verbale su Twitter tra lo chef e il critico e poi in uno spettacolare litigio nel ristorante di Riva, che diventa subito un video virale sul web.Casper perde il lavoro ed è costretto a inventarsi qualcosa di nuovo. Spinto dalla solidale ex moglie e dal suo eccentrico ex marito Marvin (Downey Jr), decide d’aprire un “truck food”(il mio amico Ciccio direbbe beddu carrozzone di panini). Nell’impresa viene aiutato dall’amico e collega Martin(Leguizamo) e soprattutto dal figlio Percy che si rivela un brillante responsabile della comunicazione. Parte così l’ avventura, un riuscito mix tra un road movie e un omaggio alla cucina, dove  si respirano gli odori e  soprattutto la passione dell’autore nel cucinare. Il viaggio sarà anche l’opportunità avvicinare Casper al figlio e trovare un modo per riuscire a parlare e comprendersi. Un film costruito in semplicità, forse un po’ retorico e buonista,  ma che si fa vedere con gusto e simpatia. La sceneggiatura, anche se non originale, è ben scritta e fluida nella struttura e regala buoni momenti di divertimento ed emozioni allo spettatore. I dialoghi sono freschi e ben costruiti. La regia si conferma di talento ed esperienza nel passaggio dal blockbuster al film low cost, riuscendo a dare un buon ritmo al racconto nella prima parte, diminuendo d’intensità però nella seconda parte quando lo “chef” Favreau mette troppo miele e zucchero nella pentola così  sfornando un finale troppo scontato e da favola a lieto fine.Anche come attore Favreau si conferma all’altezza, riuscendo a dare “peso” al suo personaggio, risultando credibile.  Degna di menzione è l’interpretazione del giovane Emjay Anthony. Nel ruolo del figlio Percy. Insieme con Favreau formano una bella e intensa coppia di padre e figlio. Sono piacevoli e riusciti i cammei di Hoffman, Downey Jr e Scarlett Johansson  dando un positivo contributo alla riuscita del film. Dopo aver visto “Chef”, lo spettatore ha due certezze in più nella vita. La prima che se anche per hobby scrivi recensioni, pensaci bene e lungamente prima di scrivere perché comunque dall’altra parte qualcuno ne potrà soffrire e la seconda che in fondo “u beddu paninozzo” al carrozzone  può essere glamour.

 

Vittorio De Agrò presenta “Essere Melvin”:http://www.lulu.com/spotlight/melvin2

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...