110. The English Teacher

julianne moore

Il biglietto d’acquistare per “The English Teacher” è :1)Manco regalato 2)Omaggio 3)Di pomeriggio 4) Ridotto 5)Sempre

“The English Teacher” è un film del 2013 diretto da Craig Zisk, con Julianne Moore, Greg Kinnear, Lily Collins, Nathan Lane, Michael Angarano.
L’insegnamento è una missione, un tempo ambita e gratificante, oggi invece considerata triste e avara di gratificazioni.
Insegnare è un talento per pochi. Abbiamo pochi Maestri e troppi professori. Nella mia vita scolastica ho avuto buoni e cattivi maestri, ma solo in pochi hanno davvero creduto in me. Sono un diversamente ignorante perché sono una persona curiosa. Ho imparato ad amare e leggere i libri quando non ero più obbligato da doveri scolastici.
Un professore è prima d’ogni altra cosa una persona con i suoi pregi e difetti e con una vita, ma spesso lo dimentichiamo.
Chi ama insegnare dona tutto se stesso oltre il suo sapere all’alunno e soprattutto lo sprona a credere in se stesso e ai suoi talenti.
Linda Sinclair (Moore) è una quarantacinquenne insegnate d’inglese dedita solo al lavoro e senza famiglia. Sono vani i suoi tentativi di trovare un partner adeguato. Linda con la sua forma mentis da insegnante precisa e esigente li boccia tutti. La sua tranquilla esistenza subisce un improvviso cambiamento quando incontra Jason(Angarano), un suo ex alunno, oggi deluso autore teatrale. Linda decide d’aiutare il ragazzo, convinta del suo talento, a mettere in scena lo spettacolo teatrale nella sua scuola. Così il film segue le varie prove eseguite dagli studenti, tra cui spicca la bella Hallie(Colins), coordinati da Linda e dal suo eccentrico collega Carl Kapinas(Lane).
Le prove sono galeotte per Linda e Jason e ciò provocherà non pochi problemi alla nostra protagonista sul piano personale e lavorativo.
“The English Teacher” è nel complesso una commedia gradevole e divertente, anche se è poco originale nei contenuti e risulta più come un buon prodotto televisivo. La sceneggiatura è scritta in maniera chiara e lineare e descrive discretamente i vari personaggi. II dialoghi sono divertenti anche se abbastanza scontati e prevedibili.
La regia all’esordio cinematografico, dopo un’ottima esperienza televisiva, è semplice e affidabile. Riesce a dare al film un discreto ritmo e intensità, guidando bene tutto il cast.
Conferma d’Attrice per la bella e naturale Julianne Moore che ha praticamente tutto il peso del film sulle spalle. Con bravura riesce a rendere credibile la figura della professoressa con una noiosa vita privata, alternando con efficacia momenti malinconici a situazioni ironiche e esilaranti.
Deliziosa e convincente Lily Collins nel ruolo della studentessa aspirante attrice.
Conferme per Lane e Kinnear nei rispettivi ruoli dell’insegnate e del padre esigente di Jason.
Il finale anche se prevedibile, piace soprattutto per la bravura degli interpreti.
“The English Teacher” diverte lo spettatore e alla fine della proezione non può non farti pensare ai tempi della scuola e al quel professore che ha creduto e dato fiducia prima all’uomo che all’alunno.

Vittorio De Agrò presenta la Notting Hill italiana, “Essere Melvin”
http://www.lulu.com/spotlight/melvin2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.