64. Mr Peabody e Sherman

mr peabody
“Mr. Peabody e Sherman” è un film d’animazione del 2014 diretto da Rob Minkoff. Prodotto dalla DreamWorks Animation e distribuito dalla 20th Century Fox, si basa sui personaggi de “L’improbabile storia di Peabody”, segmento della serie d’animazione degli anni sessanta The Rocky and Bullwinkle Show. La voce italiana di Mr Peabody è di Massimo Lopez.
Il cane è il miglior amico dell’uomo. L’esempio sommo di fedeltà, è quella di un cane al suo padrone, ma avete mai pensato cosa succederebbe se un cane adottasse il suo padrone?
La Dream Works lo ha fatto ed ha creato questo film, per molti versi originale
Mr Peabody non è “solo” cane, ma è anche uno scienziato, vincitore del Premio Nobel ed un geniale inventore di una macchina del tempo”tornindietro”. Gli manca solo una cosa:una famiglia. Così decide d’adottare, Sherman, un neonato abbandonato dalla madre. Per Mr Peabody, essere padre è la materia più difficile che abbia mai studiato. Fa crescere Sherman tra “i grandi del passato”, grazie al “tornindietro”
Sherman è un bambino altrettanto geniale e legato a Mr Peabody, ma è preso di mira dagli altri compagni, perché adottato da “un cane”. Un litigio a scuola, metterà in discussione l’adozione di Mr Peabody da parte delle autorità.
Sherman per sentirsi importante, rivela a Penny, “odiata/amata” compagna di classe, il segreto del tornindietro.
Inizia così un ‘incredibile e divertente viaggio nella storia per i due ragazzi guidati da Mr Peabody.
Lo spettatore passa dall’antico Egitto alla Firenze di Leonardo da Vinci per finire alla “Guerra di Troia”.
Il film per quanto originale, a tratti è lento e dispersivo. Ha sicuramente una funzione educativa raccontando con semplicità ai ragazzi, momenti importanti della nostra storia.
Se però da una parte il film va”menzionato” per la sua funzione didattica, dall’altra ne segna un limite, non riuscendo totalmente a coinvolgere ed emozionare lo spettatore, come dovrebbe un film d’animazione.
E’ un film per bambini “adulti”, ‘c’è’ poco spazio per la fantasia.
I “disegni” sono semplici e ben fatti. Il film è un viaggio alla scoperta del nostro passato, ma soprattutto è la scoperta di un vero rapporto tra “padre e figlio”.
Il finale piacevole, particolare e divertente, è un invito ad ogni genitore a credere alle capacità dei propri figli.
“Mr Peadbody e Sherman”, dopo Lego Movie, è un altro film che racconta come dovrebbe essere un”corretto” rapporto” padre e figlio. I sentimenti e il modo d’esternali non si leggono sui libri. Questa è la vera”invenzione” che Mr Peadbody scopre nell’ ultima e bella scena.
Dopo questo film, guarderete con occhi diversi il vostro cane.
Vittorio De Agrò presenta “Essere Melvin”
E-book
http://www.lulu.com/content/e-book/essere-melvin—tra-finzione-e-realt%c3%a0/14432679
Cartaceo
http://www.lulu.com/content/libro-a-copertina-morbida/essere-melvin—tra-finzione-e-realt%c3%a0/14446842

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...