54. Il Grande Fratello

grande fratello
“Il Grande Fratello” è un reality show trasmesso in Italia su Canale 5 dal 2000, prodotto dalla Endemol e basato sul format olandese Big Brother.
Ieri sera dopo dieci anni ho rivisto una puntata del più longevo e discusso reality show italiano, spinto dalla curiosità di capire se dopo due anni di stop, qualcosa era veramente cambiato.
Ho resistito per tre ore davanti alla TV, leggendo sui social network i più svariati commenti sulla trasmissione e concorrenti che via via venivano presentati e “rinchiusi” nella casa
La brava e matura Alessia Marcuzzi ha aperto lo show con un divertente ballo. Sembrava il preludio di una felice serata. ..già, sembrava.
Purtroppo “l’accanimento terapeutico” televisivo è di moda tra gli autori del programma.
Il “Grande Fratello” ha il merito di aver cambiato la televisione italiana, rivoluzionandone il linguaggio, le forme e la prospettiva.
Se oggi esistono Masterchef, Masterpiece, X-Factor , Amici che tanto sono amati e celebrati, lo si deve al” Grande Fratello” che ha aperto una nuova frontiera.
Le prime due edizioni condotte da Daria Bignardi furono innovative, particolari, imprevedibili.
La Bignardi, da brava giornalista, diede un taglio “sociale” e ” d’indagine” insieme al puro show
I concorrenti erano davvero “persone comuni” trascinate sotto l’occhio delle telecamere.
Ricordo un nome su tutti:il compianto “guerriero” Pietro Taricone.
Quello che Peter Weir aveva anticipato nel 1998 con il bellissimo “The Truman Show”, era diventato realtà.
Il Corriere della Sera e le altre maggiore testate italiane scrissero fiumi d’inchiostro all’epoca.
La forza de“Il Grande Fratello” era nella semplicità e spontaneità dei concorrenti che con il passare delle settimane sarebbero diventati veri personaggi.
Le edizioni successive condotte da Barbara D’Urso hanno perso il fascino della novità e della spontaneità. Lo show ha cominciato perdere il carattere innovativo, diventando più una scuola per aspiranti talenti:Luca Argentero, Laura Torrisi, Flavio Montrucchio per fare alcuni nomi
I concorrenti hanno cominciato “a studiare” il programma e come muoversi davanti alle telecamere.
La terza ed ultima fase del programma si è avuta con Alessia Marcuzzi.
“Il Grande Fratello” è diventato solo uno show. Addio ad ogni traccia di “reality”.
I ragazzi recitano, chi meglio , chi meno, un copione e sperano di avere la loro occasione nel mondo dorato della celluloide.
Le ultime edizioni hanno inevitabilmente perso consenso tra il pubblico, ricevendo feroci critiche unito al sarcasmo ed ironia.
Non mi permetto di giudicare i ragazzi che da ieri sono rinchiusi tra la casa e la cantina(non credevo di dover rimpiangere il tugurio!), ma vedendoli sfilare sorridenti, un senso di malinconia mi ha invaso.
Sono un teledipendente orgoglioso, sono grato al “Grande Fratello” per quello che ha rappresentato, ma è il momento di far calare il sipario, senza se e senza ma.
Stimo ed apprezzo Alessia Marcuzzi, un po’ meno la sua “mise” di ieri. A quasi 40 anni, ben portati, è arrivato il momento di decidere cosa fare da grande. Il talento non va sprecato.
Il “GF13” spero che possa essere il degno commiato di una trasmissione cult, ma temo che l’auditel e i social network abbiano poco rispetto per “la storia”.
Per gli autori del “Grande Fratello” è tempo di confessionale. #sapevatelo.
Il “Grande Fratello” ogni Lunedì sera allle 21:10 su Canale 5
Vittorio De Agrò presenta “Essere Melvin”:la Notting Hill italiana
E-book:
http://www.lulu.com/content/e-book/essere-melvin—tra-finzione-e-realt%c3%a0/14432679
Cartaceo
http://www.lulu.com/content/libro-a-copertina-morbida/essere-melvin—tra-finzione-e-realt%c3%a0/14446842

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...