53. Il Lato Oscuro di Melvin

images (1)
Il saggio Yoda diceva”Non cedere al Lato Oscuro della Forza”.
Ognuno di noi ha dentro il proprio Mr Hyde.
Il mio ha preso il controllo e mi ha portato a fare cose assurde e ridicole.
Mi vergogno solo a ricordale, come farò a dirle allo Splendente?.
Riscrivo nervosamente la scaletta della seduta quando la porta si apre
Entro e mi accascio sulla sedia.
Ciao Mel come stai? Come vanno i file?.
Dottore oggi a pesare non sono tanto i file, ma doverle raccontare quanto la mia mente mi ha spinto a compiere atti ridicoli e grotteschi.
Non so se avrò questo coraggio. Mi sale la nausea a solo pensarci.
Mel la vuoi smettere di fustigarti? Qui nessuno ti giudica.
Raccontami queste benedette minchiate e cerchiamo di capirne il senso.
Ti sei inventato un falso fratello e hai mandato il “personaggio” Melvin in ospedale per farsi operare di midollo. Cosa succede sul forum?.
Ho appena consegnato il post di presentazione dell’intervista all’Oscuro, mi sento abbastanza bene .
Siamo arrivati finalmente alla messa in onda dell’intervista .E’ un sabato pomeriggio.
Io aspetto un sms dall’Oscuro con i primi commenti degli utenti .
Sono in campagna , passeggio in mezzo agli agrumeti.
Ricordo tutte le difficoltà superate per raggiungere lo scopo.
Una parte vorrebbe essere al computer per godersi il trionfo, ma mi faccio forza, in serata guarderò tutto con il mio clone.
Attendo l’ora della messa in onda prima di partire con la macchina.
La curiosità e l’attesa crescono minuto dopo minuto.
Giungo sotto casa quando arriva il messaggio dell’Oscuro”Mi dispiace Melvin niente record di utenti collegati, ma comunque grande successo di critica. L’intervista è piaciuta a tutti”.
Rileggo più volte l’sms prima di rispondergli. Mi sento leggero e spensierato .
Devo stare calmo, se no il mio “segreto” verrà svelato. Vado al cinema per rilassarmi.
Finalmente in tarda serata mi collego. E’ stata creata una Sezione apposita per l’intervista .
Leggo i vari commenti. L’Oscuro  mi ha dedicato un topic particolare intitolato”Un Ringraziamento speciale per Melvin”.
Tutti gli utenti mi augurano una pronta guarigione. Alcuni post sono molto commoventi.
 Leggo tutto più volte. Sono incredulo di fronte all’affetto di queste persone.
Sento il mio cuore scaldato da tanto calore.
L’Oscuro mi contatta con un messaggio privato”Ciao Piero,hai visto la sezione? Melvin come sta? Digli che noi tutti gli siamo vicini. Questa giornata è la sua giornata”
”Grazie Oscuro. Sto stampando tutti i post. Gli farò leggere al demente, non ti preoccupare”
E’ il momento del trionfo, ma dentro di me sento avanzare un senso d’irrequietezza strana.
Voglio alzare il livello del “gioco”. Decido che “il personaggio” Melvin si farà operare di midollo  osseo ai primi di dicembre.
Intanto come Piero mi diverto sul forum. Finalmente sono libero da pressioni e da richieste.
 Sono solo il fratello di Mel. I ragazzi sono tutti gentili. Si mettono a mia disposizione per qualunque cosa.
Per il momento mi limito a leggere i post. Commento  con maggiore sarcasmo i vestiti di Godot.
Qui Mel,mi sembra chiaro che la figura di “Piero”assuma ancor più del bastone una forma di “scudo”.
Il personaggio Melvin ti stava schiacciando e nello stesso tempo ti annoiava.
Volevi tornare. ad essere un utente qualsiasi. Carichi di più l’ironia su Godot, perché vuoi farti notare.
Vuoi attirare l’attenzione dell’attrice. Hai ricominciato da zero il tuo rapporto con lei. Solo che stavolta non vuoi niente di particolare .
Nello stesso tempo decidi d’innalzare la figura di Melvin a eroe, desideri  un coro di sostegno da parte del forum come nelle tragedie greche.
Dopo la sbornia intervista, nel forum c’è una relativa calma. Tutti vogliono sapere di Melvin e dell’operazione.
Lo rivogliono presto in piedi,  cerco di tranquillizzarli ma nello stesso tempo comunico la decisione medica di procedere con l’intervento
L’Oscuro prova a chiedermi i dettagli, ma io svio il discorso,non voglio cadere in contraddizione. Continuo a ricevere i post di vario genere da parte dei ragazzi.
Tutti vogliono parlarmi di Melvin e delle sue gesta.
Io ascolto e rimango sempre più stupito.
Faccio fatica comprendere che stiano parlando del sottoscritto.
L’Aspirante interviene in una programma televisivo, noto la sua insofferenza e noia,vorrebbe essere da un’altra parte Registro la trasmissione per il forum, ma è più forte di me e scrivo un commento acido come Piero;”L’Aspirante oggi è stata costretta a subire Costanzo per due ore. E’ apparso fin da subito evidente il suo scarso interesse per lo show.
Era distratta ed soprapensiero . Certo il suo agente potrebbe organizzarle appuntamenti più interessanti.
All’Aspirante consiglio la lettura d un buon libro piuttosto che subire un’altra volta la presenza di Costanzo”.
Il giorno dopo arriva la risposta dell’Aspirante altrettanto acida ( stimolata ad intervenire dal Play boy che aveva fatto pressione sulla sorella ):”Fosse dipeso da me avrei fatto una bella passeggiata alla Villa. Ma questo è il mio lavoro e il duro momento della promozione.. Come sta tuo fratello?Digli che qui manca a tutti .Forza Melvin!”.
Sul Forum si scatena il panico, anche il fratello di Melvin riesce a attirare l’attenzione di Godot
Il lumacone  mi scrive”Tuo fratello sarebbe orgoglioso di te”
L’Oscuro è ironico” Tuo fratello è figlio unico”.
Rispondo sornione alle battute, ma dentro di me penso” Ma quanto è suscettibile l’Aspirante”
Ok Mel,ho capito che il tuo clone riesce fin da subito a mietere successi.
Cambia il tipo d’ironia .Senti il bisogno d’essere altro, anche “cattivo” .
La stessa Aspirante ne rimane colpita, ma cerchiamo d’analizzare il momento
Cosa succede dopo l’intervento di midollo?
La sera prima dell’intervento mi collego come me stesso e parlo qualche minuto con tutti i ragazzi. A turno mi fanno gli auguri e mi dicono di tornare presto in forma.
Chiudo ovviamente con l’Oscuro ed è un po’ toccante.
Scambiamo qualche battuta poi gli dico”Mi Raccomando Gigio, tieni tutto sotto controllo fino al mio ritorno. Grazie per tutto quello che hai fatto per me. Salutami Godot”
”Minchione pensa a guarire, al resto ci penso io”
L’intervento dopo otto ore d’attesa, risulta perfettamente  riuscito.
Sul forum si tira un sospiro di sollievo. Anche sul forum del fan club di Qualcosa è cambiato si festeggia .
Melvin sta bene .I post che leggo sono tutti entusiastici. Non vedono l’ora di riabbracciare il demente.
Dovrei essere felice, invece mi sento strano. Non comprendo l’euforia di queste persone.
Dentro di me penso”Vogliono bene a una persona che non esiste”.
Questo pensiero mi intristisce e nello stesso tempo mi fa arrabbiare.
Mi invento una complicanza medica:Il personaggio Melvin va in coma.
La notizia fa cadere il silenzio sul forum. Sento lo sconcerto e la paura nelle parole degli utenti. L’Oscuro mi inoltra un suo messaggio , vuole che lo legga al demente”Caro Mel, non fare scherzi! Ne Abbiamo passate tante insieme .Ti voglio bene amico mio. Non puoi mollare proprio adesso.
Se no quanto è vero Iddio, scendo giù e comincio a prenderti a bastonate”.
Anche il Lumacone mi scrive”Sai caro Piero, non hai idea di quanto abbia fatto tuo fratello in questo forum.
La sua presenza ha dato una scossa a tutti. Il suo entusiasmo ha travolto tutto e tutti.
Io non pensavo che potesse realizzare l’intervista.
Invece con una pazienza e ostinazione unica è riuscito nell’impresa .
Poi ti dico una cosa, che spero rimanga tra noi. La presenza di tuo fratello ha aiutato molto l’Oscuro. Gli ha fatto da guida, da fratello maggiore. L’Oscuro si sente solo senza di lui.
Melvin deve svegliarsi. Abbiamo bisogno di lui”.
Il Play boy scrive invece un messaggio”Caro Mel, all’inizio non ci siamo presi. Abbiamo caratteri simili. Orgogliosi e testardi. Ma ci siamo chiariti quasi subito .Fin dal primo giorno di set, è nata una grande amicizia. Lo so che sei forte. Io ti aspetto per le nuove esterne. Forza Melvin!”.
Questa nuova ondata mi travolge. Per un momento la mia mente è come se si svegliasse dal torpore, capisco cosa sto combinando e provo a metterci un freno.
Dopo tre giorni “Melvin” esce dal coma e inizia il suo lento processo di guarigione.
Mel qui sembra che tu provi una sorta di gelosia nei confronti del tuo “personaggio”. Contemporaneamente la parte più cattiva e oscura  del tuo carattere prende il sopravvento.
Abusi dell’affetto e gentilezza di questi ragazzi  Li vuoi punire.Esageri con il coma. Fermiamoci un attimo ad analizzare il momento.
 In effetti  Dottore cambiavo umore e atteggiamento continuamente in quelle settimane.
Io stesso non riuscivo a darmi una spiegazione  .Avevo attraversato un limite e non riuscivo a fermarmi.
 Durante il “raptus” cattivo avevo scritto alcune mail all’Altruista e alla piccola Sharon   identificandomi  come Piero. Avevo ricevuto delle risposte piene d’affetto. Entrambe descrivevano Melvin come persona buona ed raa
Ero sempre più stupito nel leggerle. Oggi ripensando a quelle email  provo una vergogna infinita. Spero di poterle rincontrare un giorno e di poter chiedere scusa
Parliamo anche della tua “seconda” vita. Oltre la campagna cosa combinavi in Sicilia?
Be come sempre Dottore c’erano gli inquilini che rompevano l’anima.
In più dovevo occuparmi di alcuni terreni  sul mare, si trovavano in una bella località vicino il bueno retiro .
Papà gli aveva comprati anni prima, sperando di poter renderli area edificabili.
Purtroppo non ebbe mai questo piacere. Cosi quando nel 2006 la pratica si era sbloccata, mamma aveva deciso di dare incarico a un architetto di progettare due case.
Cosi a novembre erano iniziato i lavori di costruzione.Ogni giorno andavo in cantiere e controllavo i lavori.
Nè io nè i miei fratelli eravamo interessati a quei progetti.Solo mia madre voleva realizzare il sogno di papà.
Scattavo foto per informare mamma sullo stato dei lavori. Era come sempre una rogna da sbrigare. Alla fine mamma si decise che la costruzione di case non era nelle nostre corde e cosi ad anno nuovo avremmo venduto la licenza edilizia e ci saremmo liberati  del fardello.
Mi sentivo solo Dottore.
Il “film” sull’operazione e su Melvin mi creava disagio. Mi sentivo bloccato.
Non sentivo Flavia dal giorno del matrimonio. Mamma mi aveva consigliato di non chiamarla in quei primi mesi di matrimonio .ma io volevo sapere come stava.
Cosi le mandai un sms e mi rispose subito. Fui cosi felice che decisi di mandarle un pacco di dolci tipici siciliani di cui lei andava pazza. Era il mio modo per dirle:sono ancora qui Flavia.
Stava arrivando il Natale, anche il pensiero di Caterina era tornato forte.
Sapevo che avevamo una passione comune per Camilleri. Cosi decisi di mandarle a casa alcuni libri con un biglietto”So che ti arrabbierai ma in questo momento sentivo il bisogno di sentirti.
Spero che i libri siano di tuo gradimento”
Il tuo mondo affettivo è vuoto. Cosi tornano a brillare le stelle di Flavia ed di Caterina.
La tua vita siciliana ti opprime e ti soffoca. Ormai la vita sul web è più divertente
Torniamo al forum. Non ci furono altre”complicazioni mediche” cosi  “Melvin” cominciava a guarire.
Feci pervenire a tutti i ragazzi, i miei più cari saluti di natale e di buon anno.
In particolar modo mi tenevo in contatto con L’Oscuro tramite sms e messenger.
Era diventato il mio portavoce nei confronti del mondo esterno.
La stessa Godot scrisse un post in cui augurava un felice anno nuovo al forum “in particolare modo a Melvin e all’Oscuro.
Stupito dalla citazione, feci rispondere tramite Piero “ E’ ufficiale l’Aspirante è stata rapita dagli Alieni”.
Flavia si fece viva a casa alla vigilia di Natale. Voleva consegnarci la solita stella di Natale.
Ero felice di rivederla dopo tanto tempo
Le chiesi di Milano e della sua nuova vita. Poi decisi di accompagnarla a casa.
Mi ringrazio ancora dei dolci e mi disse”Sai Mel prima dei dolci, ero un po’ triste. Non avevo più tue notizie. Per un momento ho anche pensato che avevi smesso di volermi bene”
Io la guardai e sorrisi”Flavia questo è impossibile lo sai. Sempre e comunque”
Mi sorrise a sua volta”Lo so Mel,è stato un pensiero passeggero”
Quelle vacanze le passai angosciato e preoccupato. Temevo che tutta la mia messa in scena venisse scoperta.
Mi guardavo in torno impaurito. Un giorno mia mamma stessa mi disse”Mel ma stai bene?Hai la faccia di che teme di essere scoperto”.Mi ero messo in un bel guaio e non sapevo come uscirne.
Avevo paura dell’Oscuro e di me stesso.
L’ultimo dell’anno mi arrivarono gli auguri di tutti ragazzi.
Io stesso scrissi sul forum un post di auguri e di ringraziamento.
Scambiai gli auguri anche con l’Altruista. Era felice di sapere che Melvin stava meglio
Era stato un anno difficile, coinvolgente assurdo ma non sapevo che sarebbe stato l’inizio della fine.
La mia razionalità si stava perdendo tra le bugie.
Direi che questo 2007 segna una svolta importante nella tua vita.
Eri chiamato a fare delle scelte importanti. Intraprendi la strada più impervia e particolare.
Il tuo mondo affettivo è parecchio sollecitato.
Le emozioni ti stravolgono e ti condizionano pesantemente. ma ne riparleremo.
Ci vediamo alla prossima.
Già Dottore Il 2008 sarà molto inteso. Prima però deve riprendere fiato.
Aspetta Mel una curiosità personale ma questa benedetta intervista si può vedere da qualche parte?
Si Dottore, la può trovare su youtube. E’ da tanto tempo che non la vedo. Se non ricordo male è divisa in tre parti. Se la guardi e poi mi darà il suo giudizio
Sorride e dice: Ok ti farò sapere.
La testa ha ripreso a girare, mi alzo a fatica. Alla prossima.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.